Concerto dell'Immacolata e visita guidata alla cinquecentesca Sala del Vasari

L’associazione culturale "NOI PER NAPOLI" presenta, l’8 dicembre 2019 alle h.19.30 presso il Complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi in Piazza Monteoliveto, il tradizionale CONCERTO DELL’IMMACOLATA (Luoghi Storici e Musica), con la visita guidata della splendida cinquecentesca Sala del Vasari, del Complesso Monumentale di Sant'Anna dei Lombardi e dell'Ipogeo.

Come ogni anno, l'evento prevede la realizzazione di un Concerto in cui verra' eseguito un repertorio che prevede i più bei brani mariani di grande ed intensa spiritualita’, di vari autori che verranno proposti al pubblico attraverso il canto, la musica e la narrazione per raccontare ed illustrare in maniera poliedrica e per meditare e riflettere sulla figura della Vergine Maria in preparazione delle imminenti festività del S.Natale e si propone inoltre di valorizzare uno dei siti di particolare bellezza ed un tesoro del nostro patrimonio storico artistico, promuovendo la conoscenza storica abbinata sempre alla musica ed al Bel canto, rendendoli accessibili ai cittadini napoletani ed agli ospiti in visita a Napoli in questi giorni di festa, un progetto che coniuga arte,cultura e solidarietà con la finalità benefica per la mensa dei senzatetto di Piazza del Gesù.

Iniziativa realizzata sempre in collaborazione e con il Patrocinio Morale dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e della Presidenza del Consiglio Regionale della Campania in vista di valorizzare sempre le bellezze ed i tesori del nostro patrimonio storico artistico, promuovendo la conoscenza storica abbinata sempre alla musica ed al Bel canto, rendendoli accessibili ai cittadini napoletani ed agli ospiti in visita a Napoli in questi giorni di festa, un progetto che coniuga arte,cultura e solidarietà.

Gli artisti saranno: il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, artisti del Teatro San Carlo, il tenore Lucio Lupoli, il accompagnati dal M° Natalya Apolenskaja pianista, il pianista solista M° Sebastiano Brusco, le voci degli attori Bruno Caricchia ed Eleonora Migliaccio con gli interventi storici del giornalista Dott. Giuseppe Giorgio.

Il Concerto sarà preceduto dalla visita guidata al complesso di S.Anna dei Lombardi, della Sala Vasari dell'Ipopegeo dalle h.18.30

La visita guidata è a cura di Cooperativa sociale ParteNeapolis.

Visita guidata più concerto 13€

Per info e prenotazioni:
Associazione Culturale Noi per Napoli 339 4545044/327 7589936
Complesso Monumentale di Sant'Anna dei Lombardi 081 4420039
Vendita online Azzurroservice
www.noipernapoli.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
  • I Tre Tenori tra Arie d'Opera, Pucinella e canzoni napoletane

    • dal 25 aprile al 30 dicembre 2019
    • Complesso Monumentale Donnaregina
  • Sacro Sud - Anime Salve 2.0: torna il festival diretto da Enzo Avitabile

    • dal 15 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Chiesa di Santa Maria Donnaregina Vecchia, Chiesa di S. Giovanni Battista, Chiesa Anglicana di Via San Pasquale a Chiaia, Chiesa di S. Alfonso Maria de’ Liguori e San Gerardo

I più visti

  • Tappa a Napoli per il Coca-Cola Christmas Village in sostegno di Banco Alimentare

    • 21 dicembre 2019
  • Mercatini di Natale a Napoli: magia, divertimento e tanti ospiti a Pietrarsa

    • dal 30 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa
  • #iovadoalmuseo: le 20 aperture gratuite del 2019 al Parco Archeologico dei Campi Flegrei

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 26 dicembre 2019
    • Parco Archeologico dei Campi Flegrei
  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 marzo 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento