Rotem Sivan in Concerto

Rotem Sivan

L'8 maggio, nell'aula consiliare del comune di Marigliano, si terrà il concerto di Rotem Sivan.La città di Marigliano si prepara al Jazz festival ospitando una delle più grandi rivelazioni del jazz mondiale: Rotem Sivan.

Giovedì 8 maggio all'interno dell'aula consiliare del comune di Marigliano, l'artista israeliano sarà il docente d'eccezione di un masterclass speciale tutto dedicato al jazz. Si parte alle ore 17:30 con le lezioni, per finire con il concerto alle 21:00. Ad accompagnare la chitarra di Sivan, ci saranno il contrabbasso di Daniele Sorrentino e la batteria di Gino Del Prete.

Rotem Sivan è la nuova e affascinante voce della scena jazz New Yorkese. Nato a Haifa, Israele, Sivan ha abbracciato la sua chitarra e il jazz in età molto precoce.  La sua musica è stata influenzata da svariati generi musicali: dai compositori barocchi, ai classici del rock, dalla musica indiana, a quella mediorientale.  Le sue prime influenze sono state Led Zeppelin, J.S. Bach, Jimi Hendrix , Pat Metheny, Leonard Cohen, John Schofield, Erik Satie, Mozart, Bill Evans, Ahmad Jamal e Brad Mehldau.

Laureatosi nella scuola superiore delle arti di WIZO, Sivan ha continuato a studiare al Tel-Aviv University Music Academy, dove ha completato la sua laurea con lode in Composizione Classica. Nel 2008 , Sivan si trasferisce a New York completando la sua formazione musicale presso la New School, conseguendo la laurea in Jazz e Musica Contemporanea , con lode.

Appena sbarcato a New York Sivan è diventato immediatamente un musicista rinomato della scena jazz, collaborando con artisti di fama quali Ari Hoenig, Peter Brenstien, Yasushi Nakamura, Colin Stranahan, Aggeo Cohen - Milo, Paul Bollenback, Ziv Ravitz, Dave Schnitter e Omer Avital.

Nel 2009 vince il Montreux Jazz Festival, e anche la critica jazz si accorge di lui, dedicandogli copertine e recensioni sui maggiori magazine del settore.

La miscela musicale di Sivan attinge da influenze classiche e jazz in combinazione con elementi etnici . Nel suo recente e ben accolto album di debutto, "Enchanted Sun", Sivan fonde abilmente questi in un nuovo approccio alla strumentazione Jazz Guitar Trio . L'album, registrato con Sam Anning e Rajiv Jayaweera stato rilasciato nel giugno 2013 su Steeple - Chase Records .

Sivan crede nel formato interattivo e intimo del "trio-band" che permette una sorta di collaborazione flessibile tra gli artisti. Nonostante il suo stile affondi le radici nel jazz tradizionale, la sua musica ha sempre un tocco di freschezza e di una raffinatezza rara che ammalia il pubblico. Rotem è un virtuoso del jazz e la sua tecnica ispira i musicisti che lo affiancano. Il suo tocco elegante mostra chiare e precise abilità che ne esaltano il suono e la presenza emotiva.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gigi Finizio in concerto al San Paolo

    • 6 June 2020
    • Stadio San Paolo
  • Paul McCartney in concerto in piazza del Plebiscito a Napoli

    • 10 June 2020
    • Piazza del Plebiscito

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 21 giugno 2020
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Gigi Finizio in concerto al San Paolo

    • 6 giugno 2020
    • Stadio San Paolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento