ChoroDoMonte live all'Abbash

Lasciare il freddo dell'inverno napoletano, scendere Abbash e trovarsi all'improvviso circondati dalle calde e avvolgenti musiche delle notti brasiliane. Follia? Vi basterà ascoltare i Chorodomonte per crederci. Live Abbash il 9 dicembre.

CHORODOMONTE
Augusto Gibbone Celeste - Pandeiro
Michele Iaccarino - Cavaquinho
Nicola Manco - Bandolim
Ciro Imperato - Violão de 7 cordas

DOVE
Kestè Abbash - Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli 24

ORARIO e PREZZO
09 dicembre 2018
Apertura tesseramento ore 20.00
Inizio concerto ore 22.00

L'ingresso è riservato ai soci di "Abbash"
Costo tessera - 5€
Ingresso per i soci Abbash - 2€

POSTI LIMITATI - PRENOTAZIONE CONSIGLIATA
https://goo.gl/forms/i4JeHHgZzprDD39K2

CHORODOMONTE
Il progetto nasce nel 2015, dal desiderio comune di conoscere e approfondire la musica Choro, ai più quasi del tutto ignota.

Questo meraviglioso universo musicale - esploso alla fine del sec. XIX in Brasile dalla commistione del retaggio culturale e ritmico africano con le forme musicali provenienti dall'Europa (valzer, polca, per citarne alcuni) - rappresenta la colonna portante della musica popolare brasiliana; dallo choro, infatti, sarebbe poi nato il samba e, successivamente, la bossa nova.
Diversamente dal suo etimo (choro in portoghese significa pianto, lamento) gran parte della produzione choristica si caratterizza per l'allegria e brillantezza delle sue melodie. D'altronde i brani venivano per lo più eseguiti in occasioni conviviali, anche nei posti più insoliti - come, ad esempio, nelle botteghe dei barbieri - per rallegrare gli ascoltatori e talvolta per invogliarli alla danza. Non mancano, ovviamente, brani toccanti e di un certo spessore, propri della sensibilità artistica brasiliana.

La nostra formazione suona tutti strumenti tipici della tradizione brasiliana: violao, cavaquinho, bandolim e pandeiro.

Lo Choro ([ˈʃoɾu], pronuncia: scióru) rappresenta il primo vero stile urbano musicale del Brasile.
E' nato alla fine del XIX secolo a Rio De Janeiro, quando i musicisti brasiliani iniziarono amescolare le melodie europee con i ritmi afro-brasiliani.La musica Choro viene definita come la prima vera espressione del melting pot brasiliano e haavuto un ruolo importante nello sviluppo dell'identità culturale del paese.Dopo un primo, deciso sviluppo degli anni '20, l’universo musicale dello Choro ha abbracciatoritmi e stili sempre più diversi - polca, valzer, baião, frevo, maxixe e tango brasileiro – fondendosi conessi ed ha influenzato in maniera determinante lo sviluppo della musica brasiliana. Dallo choro sono infatti nati il samba e la bossa-nova.
ChoroDoMonte è un quartetto acustico che ripropone alcuni tra i brani più famosi della musica choro, cercando di rispettarne lo spirito originale, anche attraverso l’uso degli strumenti tradizionali che hanno caratterizzato il genere.

ABBASH
Abbash è il nuovo spazio sotterraneo del Kesté dedicato al teatro, all'arte, alla musica. Abbiamo recuperato le antiche stalle del palazzo signorile, realizzando tutti i nostri folli sogni nel cassetto: molteplici sale per vivere un connubio tra concerti, mostre, performance d'arte, spettacoli e relax. Con la direzione artistica di Fabrizio Caliendo (Kestè) e di Luciano Labrano (Cellar Theory), prende vita una nuova stagione culturale. Sarà amore a prima vista.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Andrea Bocelli in concerto al Teatro San Carlo di Napoli

    • dal 20 al 22 maggio 2019
    • Teatro San Carlo
  • I Tre Tenori e i Grandi Mandolini Napoletani

    • dal 2 aprile al 21 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Maria della Colonna
  • Villa Pignatelli, grande musica per la Stagione dei Concerti 2019: il programma

    • dal 3 maggio al 24 novembre 2019
    • Villa Pignatelli

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 30 giugno 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • A Napoli la mostra interattiva su vita, macchine e opere di Leonardo da Vinci

    • dal 1 dicembre 2018 al 30 giugno 2019
    • Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano
  • Streghe a Napoli: viaggio nel mondo oscuro della stregoneria tra janare e demoni

    • dal 23 marzo al 27 luglio 2019
    • Centro antico Napoli
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Torna su
NapoliToday è in caricamento