Brunch in Spiaggia: Easychic Orchestra interpreta Lunare Project

Domenica 23 aprile 2017, dalle 11:00 Brunch in Spiaggia al Nabilah con DROP. Un ciclone di musica, energia, divertimento, food.

Easychic Orchestra interpreta Lunare Project. Easychic Orchestra è il primo esperimento di Orchestra Elettroacustica in cui vengono scelti performer di matrice sia jazzistica – improvvisativa che classica, in un contesto linguistico Club Music. Ai selectors di Lunareproject è affidata la parte ritmica. Armonia e melodia sono create da 4 fiati (2 trombe, 1 sax tenore e un trombone) e 4 archi (2 violini, viola e violoncello).

In consolle:
Mario Bianco
Alaia & Gallo
Prota & Marengo
Danilo De Santo

Punti FOOD nel Garden.
Baby Parking

Ingresso gratuito fino alle 15.
Dopo le 15: 15 euro con drink

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • BaccalàRe: nove giorni per gustare baccalà gourmet sul Lungomare Caracciolo

    • dal 19 al 27 maggio 2018
    • Lungomare Caracciolo
  • Appuntamento primaverile con DeGusta: in piazza "sapori e tipicità"

    • dal 23 al 28 aprile 2018
    • Via Diaz ( nei pressi stazione metro di Via Toledo)
  • Tappa a Napoli per il Leffe Tasting Tour

    • dal 20 al 22 aprile 2018
    • Largo Berlinguer

I più visti

  • Teatro Bellini, il cartellone completo degli spettacoli 2017-2018

    • dal 31 ottobre 2017 al 7 maggio 2018
    • Teatro Bellini
  • A Napoli l'anteprima nazionale della mostra "L'Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina"

    • dal 24 ottobre 2017 al 1 luglio 2018
    • Basilica dello Spirito Santo
  • Van Gogh – the Immersive Experience, grande successo per la mostra: prorogata fino a maggio

    • dal 5 marzo al 13 maggio 2018
    • Basilica di San Giovanni Maggiore
  • Al PAN la mostra dedicata al genio poliedrico Salvador Dalì

    • dal 1 marzo al 10 giugno 2018
    • PAN | Palazzo delle Arti di Napoli
Torna su
NapoliToday è in caricamento