Conclusa l'edizione 2013 di Miss Meravilla

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Si è conclusa Sabato 28 Settembre presso il Parco Urbano: "Meravilla" ,con il Gran Galà della finalissima,l'edizione 2013 di Miss Meravilla format che premia la bellezza, la simpatia,la freschezza e il talento delle partecipanti. Il galà della finalissima è stato condotto dall'attore Giovanni De Filippis ,che ha condotto tutte le tappe della kermesse di bellezza che ha girato in lungo ed in largo la regione. A giudicare le aspiranti miss,una giuria tecnica capitanata dall'attrice Maria Guerriero. Durante il pomeriggio,le aspiranti reginette hanno affrontato anche delle prove di danza e recitazione . La serata è stata impreziosita dall'intervento delle giovani ballerine dell'associazione culturale : "Luglio D'inverno" . Non sono mancate le campagne di sensibilizzazione: "Terremoto io non rischio " campagna preventiva sulla riduzione dei rischi sismici e "Against anorexie" campagna di sensibilizzazione contro l'anoressia .

A vincere il concorso di bellezza e la fascia di Miss Meravilla 2013: Anna Marotta,24 anni, da Castelvolturno (CA) . A premierla la direttrice artistica Mariarca Michela Luglio e Miss Meravilla 2012 Luna Veneruso. La reginetta, è stata premiata con un book fotografico offerto da Foto Tris ( i fotografi ufficiali di Miss Meravilla) e con la partecipazione in una produzione cinematografica . Durante la serata ha ricevuto anche il titolo di Miss Drastic "Energy Drink" . Miss Futura Meravilla è invece Laura di tuccio , 16 anni , da Napoli premiata con un calendario fotografico e con la partecipazione in una produzione cinematografica. Oltre a proclamare Miss Meravilla 2013 e Miss Futura Meravilla 2013 , durante la serata sono state assegnate anche alcune fasce, e in particolare a Annarita Repole , Mariarca Rinaldi e Francesca Testa sono andate le fasce Miss Cinema, che consentono di partecipare a una produzione cinematografica . Le fasce di Miss Teatro sono invece state assegnate a Maria Pone e Viviana Imparato , che entreranno a far parte di una compagnia teatrale locale. La fascia Miss Curve Meravilla è andata a Carmen Altamura che diviene la nuova testimonial del progetto di sensibilizzazione : "against anorexie" . Le Fasce di Miss Talent sono andate a Denise Gioia e Jessica Cuomo . La prima avrà la possibilità di seguire gratuitamente un corso di danza ; l'altra acquista il titolo di coreografa di Miss Meravilla 2014. A conquistare l'attenzione del nostro sponsor: "L'Arte della Ceramica" è stata invece Luana Montano. La fascia Miss Eleganza è stata attribuita a Miriam Lanzetta, Miss Sorriso a Virginia Chianchiano e Miss Fotogenia a Giusy De Luca Cicale . Anche le aspiranti reginette hanno contribuito all'elezione di una miss con il titolo : Miss tra le Miss .Ha conquistato tale fascia la quindicenne Emilia Rinaldi . Presenti alla serata il Sindaco Antonio Zeno , il comandante dei vigili urbani Giuseppe Romano e la protezione civile di Massa di Somma. Hanno presieduto alla premiazione le miss in carica : Anna Mollo Miss Meravilla 2010 , Doriana Mirra Miss Meravilla 2011 , Luna Veneruso Miss Meravilla 2012 e Jessica Cuomo Miss Futura Meravilla 2012. Altro momento simpatico e divertente della serata è stata la sfilata delle aspiranti al titolo di Miss Mamma . Per questa categoria sono state assegnate tre fasce : Miss Eleganza a Rina Fabbrino , Miss Sorriso a Enza Cuomo , Miss Mamma a Rosaria Battipaglia . La vincitrice del titolo di Miss Mamma è una giovane 28 mamma di Federica bimba di 3 anni . Commossa è stata decretata Miss e premiata dal Sindaco Antonio Zeno . Presenti alla serata due mascotte di Miss Baby Meravilla : Alessia e Feliciana . Miss Meravilla quest'anno con il suo tour di tappe è riuscita a coprire tutte e 5 le province della Campania . C'erano infatti partecipanti provenienti da tutte le province campane.

La 5° Edizione partirà ad Aprile 2014 con tantissime novità , sorprese e colpi di scena .

Torna su
NapoliToday è in caricamento