Al Madre si celebra la Notte europea dei Musei

Sabato 18 maggio il Madre partecipa alla quindicesima edizione della Notte europea dei Musei con un’apertura straordinaria fino alle 24.00, con biglietto di ingresso a 1 euro a partire dalle ore 19.30.

Due turni di visita guidata a partecipazione gratuita, con partenza alle ore 20.30 e alle ore 21.30 (prenotazione consigliata: t. 081.197.37.254), condurranno i visitatori alla scoperta delle collezioni e delle opere site-specific del museo. Dalle ore 22.30, nel Cortile monumentale, live set del musicista e produttore Paolo Tarsi e video art di Roberto & Dario Amoroso.

Paolo Tarsi presenterà il suo ultimo lavoro discografico, A Perfect Cut in the Vacuum (無常 Anitya Records/Acanto): un suggestivo percorso in cui echi ambient si fondono con la Kosmische Musik e il progressive, passando attraverso l’elettronica techno con tinte kraut, fino a specchiarsi nell’irresistibile universo del synth pop. Tarsi non è nuovo agli spazi museali: si è recentemente esibito, tra gli altri, al MacroAsilo di Roma e al Museo d’Arte Orientale “E. Chiossone” di Genova; sue composizioni sono state eseguite in luoghi di culto della musica contemporanea come lo Spectrum di New York, e ha realizzato musiche per video-opere e installazioni presentate alla Herbert Art Gallery & Museum di Coventry (UK) e all’ultima edizione dell’Athens Digital Arts Festival.

Multiplex Conscience, opera video di Roberto & Dario Amoroso, si configura come un frammentario percorso che si snoda attraverso dieci anni di ricerca artistica di Roberto Amoroso, le cui tematiche affrontano il rapporto tra realtà e virtuale, riformulandosi in un’unica matrice-video con il montaggio del compositore Dario Amoroso. Come accade nel multiplexing in ambito elettronico, dove più segnali analogici o flussi digitali viaggiano su di un unico mezzo trasmissivo per poi essere scissi in una fase successiva, allo stesso modo l’opera veicola l’IO digitale e quello umano attraverso un unico canale espressivo per poi scinderlo nelle sue diverse componenti, fornendo diverse chiavi di lettura della coscienza e della sua stratificazione all’interno dell’ecosistema digitale e naturale.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • Capodimonte, la mostra "Caravaggio Napoli" sempre aperta: visitabile 7 giorni su 7

    • fino a domani
    • dal 24 aprile al 14 luglio 2019
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli

I più visti

  • Sogno d'Amore, a Napoli la mostra di Marc Chagall

    • dal 15 febbraio al 8 settembre 2019
    • Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum
  • Capodimonte, la mostra "Caravaggio Napoli" sempre aperta: visitabile 7 giorni su 7

    • fino a domani
    • dal 24 aprile al 14 luglio 2019
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • #IoVadoAlMuseo: tutte le aperture gratuite del 2019 al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    • Gratis
    • dal 3 marzo al 1 dicembre 2019
    • Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Sagra della pizza fritta e Notte della Tammorra: al via la quinta edizione

    • oggi e domani
    • dal 13 al 14 luglio 2019
    • via Cristoforo Colombo - Schiava di Tufino
Torna su
NapoliToday è in caricamento