Arriva Royal Air Maroc: tre voli da Napoli a Casablanca

Tre i clienti attesi dalla compagni di bandiera marocchina: turisti e viaggiatori corporate italiani e le diverse etnie di lavoratori africani che vinvono nel Mezzogiorno

A partire dal 28 marzo, Royal Air Maroc opererà tre voli a settimana verso Casablanca dallo scalo partenopeo. Tre i clienti attesi dalla compagni di bandiera marocchina: turisti e viaggiatori corporate italiani e le diverse etnie di lavoratori africani che vinvono nel Mezzogiorno. L'aeroporto di Napoli è infatti la propaggine più a sud dello scacchiere della compagnia marocchina che in Italia viaggia già da Milano, Venezia, Torino, Bologna e Roma.

Come ha spiegato spiega Mohammed Maali, direttore generale per l'Italia della compagnia: "Questo volo colma un gap nel network di Royal Air Maroc, che punta a sviluppare il traffico del turismo da Napoli e da tutto il Sud Italia. Puntiamo anche alla snella connessione con Nwe York che operiamo con un volo al giorno e che prevede una sola ora di attesa per chi va a Casablanca da Napoli per attraversare poi l'Oceano".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mare agitato e vento forte, nave da crociera finisce contro la banchina

  • Cronaca

    Agguato ai Quartieri Spagnoli: gambizzato un uomo

  • Cronaca

    Problemi allo Stir di Giugliano: tanti comuni in difficoltà per la raccolta rifiuti nel napoletano

  • Cronaca

    "Cedimento di una saldatura": il responso dell'Anas sul cartello crollato lungo l'Asse Mediano

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 24 al 28 settembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 24 al 28 settembre 2018

  • Trova borsello con 13mila euro e lo riconsegna: "Nemmeno un caffè pagato"

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 24 al 30 settembre

  • Sposo scappa con i soldi delle buste: rissa al banchetto

  • "Di dove sei?". Poi i giovani vomeresi riducono il 16enne in fin di vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento