Nel cuore di Napoli la prima colazione viennese/FOTO

Successo per l'iniziativa dell'Ente per il turismo di Vienna

Sacher

Successo per l'iniziativa dell'Ente per il turismo di Vienna che ha organizzato nel B&B Superotium di via Santa Teresa degli Scalzi una colazione viennese nel cuore della città.

L'evento, destinato in particolare ai tour operator e alle agenzie di viaggio partenopee, è divenuto l'occasione per presentare gli itinerari maggiormente suggestivi nella capitale austriaca tra tradizione e curiosità.

Sono stati offerti ai presenti alcuni tra i prodotti tipici della prima colazione viennese, tra i quali svetta l'immortale Sacher dal gusto delicato e il tipico e storico caffè viennese.

"Vienna è una città ricca di artisti e abbiamo scelto Napoli anche per questo motivo. Le due città sono anche collegate molto bene grazie ai voli di Easyjet e di Austrian Airlines e ci sono tanti itinerari suggestivi per i turisti", spiega a NapoliToday Isabella Rauter, responsabile stampa Italia dell'Ente per il turismo di Vienna.

"Anche Vienna è nota per il caffè proprio come Napoli e questo è uno degli aspetti che le accomuna", precisa Carina Schneider, marketing Italia dell'Ente per il turismo di Vienna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, le indagini: in quattro sotto inchiesta

  • Cronaca

    Blitz alle Case Nuove, la Polizia cintura il quartiere

  • Cronaca

    Giallo alla base Nato: militare trovato morto

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento