Pasqua da record in Campania: tutto esaurito a Napoli

Molti francesi, spagnoli, tedeschi, inglesi e olandesi soggiorneranno in città. L'indagine condotta da Osservatorio turistico extralberghiero Abbac su 300 operatori della ricettività

Fase decisamente positiva per il turismo in Campania in occasione della Pasqua. Dopo un primo trimestre dell’anno che ha segnato la conferma di flussi ormai costanti sul territorio, è attesa una crescita dei pernottamenti, trainata soprattutto dai turisti stranieri (+2,8%), mentre il flusso di italiani si attesta ad un (+1,0%).

Le notizie arrivano dall'indagine previsionale dei flussi turistici per la Pasqua 2017 condotta da Osservatorio turistico extralberghiero Abbac su 300 operatori della ricettività (Bed & Breakfast, Case Vacanze, Affittacamere e Country House).

Napoli ha l’overbooking dal 14 al 18 aprile, ma sono già tante le strutture piene in questi primi giorni della settimana. Preso d’assalto il centro storico con B&B e Case Vacanze che non hanno più posti. Aumenta il numero dei pernottamenti, pari in alcuni casi, fino a quattro notti per un prezzo medio che va dai 70 ai 100 euro per camera. Sorprende il dato emerso su altre zone della città: piene le strutture del lungomare, Vomero, Fuorigrotta e dell’area metropolitana soprattutto Portici, Ercolano e l’area flegrea con in testa Pozzuoli e Bacoli.

Numerosi i francesi, spagnoli, tedeschi, inglesi e olandesi che soggiorneranno in città. È overbooking nei B&B, Case Vacanze e dimore della Penisola sorrentina, in testa Sorrento con ospiti provenienti dal Nord Europa, soprattutto inglesi, spagnoli e italiani. Bene anche Massa Lubrense e Vico Equense.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Fuorigrotta

      Lite a scuola: 14enne accoltellato a Fuorigrotta

    • Cronaca

      Attentato Manchester, la testimonianza di "piezz ‘e pane": "Mi sono barricato in casa"

    • Cronaca

      Tumori infantili: "Nessuna emergenza nella Terra dei fuochi"

    • San Ferdinando

      Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    I più letti della settimana

    • BaccalàRe, boom di visite nelle prime due giornate della manifestazione

    • “Son tutte belle le mamme del mondo”: la campagna prosegue fino al 31 maggio

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento