Alta velocità Napoli-Bari, pubblicato il bando per la tratta Cancello-Dugenta

La pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, segue quella dello scorso 11 luglio riguardante i lavori per la tratta Napoli-Cancello. Base d'asta fissata a 356 mln di euro

Alta velocità

Novità sulla vicenda della linea ferroviaria ad Alta velocità Napoli-Bari. Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea è stato pubblicato il secondo bando di gara per il tratto Cancello-Frasso Telesino-Dugenta, con base d'asta fissata a 356 milioni di euro. Già l'11 luglio scorso, per l'esecuzione dei lavori fra Napoli e Cancello, era stato pubblicato un primo bando con importo a base d'asta di 400 milioni di euro.

Le buste verranno aperte ad ottobre, mentre l'avvio dei lavori è previsto dal dicembre 2016 con conclusione programmata entro il 2022.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori riguardano l'armamento, gli impianti di segnalamento e telecomunicazione, sottostazioni elettriche e la realizzazione di nuove fermate. Saranno inoltre realizzate anche tutte le opere civili, stradali e idrauliche e relativi impianti tecnologici, gli interventi di mitigazione ambientale e la dismissione, fra Caserta e Dugenta, della linea ferroviaria esistente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento