Tassa Solidarietà: a Napoli dovranno pagare in 7652 cittadini

Ventidue tassati ogni mille cittadini. Il pagamento procapite per chi supera i 90mila euro di reddito annuale sarà di 3.443 euro per il primo anno e a 1963 euro per il secondo e terzo anno

Saranno quasi 8000 i napoletani (22 tassati ogni mille cittadini), per la precisione 7652, che dovranno versare il contributo di solidarietà stabilito dalla neo-manovra economica che il governo italiano sta approvando in questi ultimi giorni.

In media, secondo quanto afferma il Sole24Ore, il pagamento procapite per i soggetti tassati ammonterà a 3.443 euro per il primo anno e a 1963 euro per il secondo e terzo anno. Somma, quest’ultima, che sarà deducibile dal reddito d’imposta. La tassazione partenopea del primo anno creerà un gettito pari a 26,3 milioni di euro.

Sempre dalle tabelle elaborate dal noto giornale che si occupa di economia, Napoli si attesterebbe al trentesimo posto, ben lontana da Milano (prima in classifica con un pagamento procapite di 6598 euro nel primo anno) e Roma (comunque "solo" settima con 4423 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento