Trasporto pubblico, disagi in vista: 8 marzo sciopero Eav

Nella manifestazione dell'Usb saranno coinvolte tutte le linee dell'azienda. Le ultime e le prime partenze garantite

Possibili disagi per gli utenti di Eav. Il servizio dell'azienda regionale dei trasporti potrebbe andare incontro a ritardi o cancellazioni per lo sciopero di 24 ore proclamato dall'Usb per il giorno 8 marzo.

La manifestazione sindacale è parte del più ampio sciopero previsto per la Festa della Donna, giorno in cui le donne di tutte le categorie lavorative e non, manifesteranno per i propri diritti.

Saranno coinvolte tutte le linee dell'azienda. Queste le ultime e le prime partenze garantite.

Cumana e Circumflegrea
Ultime partenze prima dell’inizio dello sciopero, fascia oraria dalle 5.00 alle 8.00
Montesanto – Torregaveta 7.41
Torregaveta – Montesanto 8.00
Montesanto – Licola 7.43
Licola – Montesanto 7.43

Prime partenze dopo la sospensione dello sciopero, fascia oraria dalle 14.30 alle 17.30:
Fuorigrotta – Montesanto: 14.30
Montesanto – Torregaveta 14.41
Torregaveta – Montesanto 14.40
Montesanto – Licola 14.43
Licola – Montesanto 14.43
Quarto –  Montesanto: 14.32

Ultime partenze garantite prima della ripresa dello sciopero nel pomeriggio:
Montesanto – Torregaveta 17.21
Torregaveta – Montesanto 17.20
Montesanto – Licola 17.23
Licola – Montesanto 17.23

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Fuorionda di De Luca contro de Magistris: "La città è peggiorata" |VIDEO

    • Cronaca

      Sospetta meningite: paura per un bambino di 10 anni nel vesuviano

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della musica: si è spento Fausto Mesolella

    • Cronaca

      Infermiere 36enne trovato morto in casa: si indaga

    I più letti della settimana

    • Chiude Bellavia al Vomero: "Pensiamo di emigrare a Milano"

    • Primavera e Giornate Fai: a Napoli è boom di turisti

    • Turisti a Napoli accolti da giovani in costumi d'epoca: l'iniziativa

    • Tassa di soggiorno più cara a Napoli: incentivi ai ristoratori 'ricicloni'

    • "In Campania sempre più turisti stranieri"

    • Elton John, occhiali napoletani per festeggiare i suoi 70 anni

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento