Controllori e assistenti di volo in sciopero: disagi il prossimo 15 febbraio

Il sindacato Unica ha annunciato uno stop di 24 ore contro il nuovo piano industriale Enav. Possibili problemi anche per Capodichino

"Caos e ritardi in tutti gli aeroporti italiani": è quanto prevede il sindacato di controllori e assistenti di volo Unica per il prossimo 15 febbraio, dopo l'annuncio – per quel giorno – dello sciopero di 24 ore dei propri iscritti. "Almeno il 70% dei dipendenti in turno nelle sale operative aderirà allo sciopero", sottolinea ancora la sigla.

Ad incrociare le braccia potrebbero essere anche i dipendenti dell'aeroporto di Capodichino, con conseguenti problemi in partenza ed in arrivo anche per lo scalo partenopeo.

Lo sciopero dello scorso 11 gennaio a Capodichino

"Lo scorso 11 gennaio – spiegano in una nota i vertici del sindacato – abbiamo incrociato le braccia per 4 ore per protestare contro le notevoli ricadute ed implicazioni sociali che il nuovo piano industriale di Enav sta per riversare sul personale operativo che svolge compiti delicati e di responsabilità". "L’azienda intende impattare pesantemente sulle vite e le condizioni sociali di circa 700 lavoratori del comparto operativo e relative famiglie – vanno avanti da Unica – cui sono chiesti sacrifici abnormi. Il piano industriale, inoltre, a regime, ridurrà la forza lavoro di 430 unità operative sugli attuali 2300 dipendenti".

Con l'approssimarsi della data dello sciopero è probabile le compagnie che volano su Capodichino rendano noti i voli annullati o in ritardo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Maltempo su Napoli e provincia: scuole chiuse mercoledì 6 novembre

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Allerta meteo, scuole e parchi aperti a Napoli nella giornata di giovedì

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Venerato: "In caso di dimissioni di Ancelotti i nomi in ballo sarebbero tre"

Torna su
NapoliToday è in caricamento