Ryanair, l'annuncio: nuova rotta da Napoli a Porto

Operativa da ottobre nella programmazione invernale 2017 della compagnia aerea dallo scalo campano

Ryanair ha annunciato oggi la nuova rotta da Napoli a Porto, con una frequenza di due voli a settimana. Questa rotta sarà operativa da ottobre nella programmazione invernale 2017 della compagnia aerea dallo scalo campano e sarà messa in vendita a breve.

Come ha spiegato John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta da Napoli a Porto, operativa a ottobre con l’inizio dell’orario invernale 2017 da Napoli con due frequenze settimanali, e che sarà messa in vendita a breve. I clienti Ryanair possono già iniziare a programmare le proprie vacanze estive o invernali per il 2017 alle migliori tariffe ed è questo il momento ideale per prenotare un volo con Ryanair alle tariffe più basse da e per Napoli. Per celebrare la nuova rotta da Napoli a Porto stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo, a partire da €9,99 che possono essere acquistati fino alla mezzanotte (24:00) di giovedì 23 febbraio"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Fuorionda di De Luca contro de Magistris: "La città è peggiorata" |VIDEO

    • Cronaca

      Sospetta meningite: paura per un bambino di 10 anni nel vesuviano

    • Cronaca

      Lutto nel mondo della musica: si è spento Fausto Mesolella

    • Cronaca

      Infermiere 36enne trovato morto in casa: si indaga

    I più letti della settimana

    • Chiude Bellavia al Vomero: "Pensiamo di emigrare a Milano"

    • Primavera e Giornate Fai: a Napoli è boom di turisti

    • Turisti a Napoli accolti da giovani in costumi d'epoca: l'iniziativa

    • Tassa di soggiorno più cara a Napoli: incentivi ai ristoratori 'ricicloni'

    • "In Campania sempre più turisti stranieri"

    • Elton John, occhiali napoletani per festeggiare i suoi 70 anni

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento