Roberto Fico a Napoli: "Lodi? Chiediamo scusa, i bambini torneranno a mensa"

L'esponente di spicco del Movimento 5 Stelle è intervenuto al Complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore nel corso del convegno "Shipping and the Law"

Roberto Fico

Il presidente della Camera Roberto Fico è oggi a Napoli per la prima giornata di lavori della IX edizione di "Shipping and the Law", convegno che mette a confronto armatori da tutto il mondo.

L'esponente di spicco del Movimento 5 Stelle è intervenuto al Complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore.

"Il settore marittimo è un settore chiave ed è una voce fondamentale per l'economia e le potenzialità di sviluppo del nostro Paese - ha spiegato Fico - In questa fase storica il ruolo delle imprese armatoriali della cosiddetta 'Blue economy', in tutta la sua filiera, rappresentano un volano per lo sviluppo". "Basti pensare - è andato avanti Roberto Fico - che 10 imprese su 100 sono gestite da under 35 e 20 su 100 da donne".

Il convegno, dalla durata di due giorni, è stato organizzato dall'avvocato marittimista Francesco Saverio Lauro, ed in questa IX edizione è incentrato sul tema "Il futuro è adesso". Oltre a Roberto Fico presenti Emanuele Grimaldi, vicepresidente di International Chamber of Shipping, e Mario Mattioli, presidente di Confitarma.

Caso Lodi: "I bambini torneranno in mensa"

"Nel momento in cui si fa una delibera che in modo conscio, o inconscio, crei delle discriminazioni così importanti si deve solamente chiedere scusa", ha aggiunto Fico a proposito della vicenda della mensa di Lodi.

"Dopo le scuse questi bambini potranno rientrare tranquillamente nella mensa scolastica. Perché nel momento in cui è accaduta questa situazione – ha proseguito il presidente della Camera – questi 200 bambini non potevano andare in mensa, perché non se lo potevano più permettere pur essendosi ritrovati all'improvviso nella fascia più alta, sono stati raccolti circa 60mila euro per permettere di andare a scuola fino alla fine di dicembre. Questo è un gesto fondamentale importantissimo perché ci rendiamo conto che ogni volta che si crea un'ingiustizia, una discriminazione il nostro paese è sempre pronto a rispondere. La nostra Repubblica è forte, i nostri valori sono saldi da quelli costituzionali ed è un dato fondamentale".

Fico sul governo dei Cinquestelle con la Lega

"La maggioranza di governo è una maggioranza che lavora su un contratto – ha spiegato Roberto Fico a proposito del rapporto con il partito di Matteo Salvini – e quindi ogni volta su dei provvedimenti della manovra bisogna cercare di limare rispetto al contratto che si è firmato. Mi sembra normale, oltretutto ogni governo dibatte, quando c'è una manovra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento