Riapre Mercatone Uno ad Arzano: tornano a lavoro 60 addetti

Dal 1 dicembre riapre l'unico punto vendita del marchio acquisito da una nuova proprietà

Saranno 60, di cui 20 ex addetti dell'azienda in cassa integrazione, a far ripartire il punto vendita di Arzano di Mercatone Uno. A partire dal 1 dicembre, il marchio storico riaprirà i battenti in Campania con un solo punto vendita rispetto ai tre aperti prima della chiusura. Esistevano sia a Capodrise che a Mirabella Eclano. Dopo l'acquisizione da parte della Shernon Holding dello scorso 9 agosto, tutti i 68 punti vendita italiani sono passati sotto il controllo della nuova proprietà.

Il punto di Arzano sarà l'unico a riaprire assorbendo 20 dei 38 dipendenti all'epoca utilizzati. Era il 2015 quando l'azienda chiuse lo store aperto nel 2008. Il gruppo finì in amministrazione straordinaria nel 2015 travolto dal peso di circa 400 milioni di debiti di oltre tremila creditori. All’epoca erano circa 3.400 i dipendenti impiegati dal marchio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine in piazza Leonardo: traffico in tilt

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, le indagini: in quattro sotto inchiesta

  • Cronaca

    Circumflegrea, sassi contro un convoglio: ferito immigrato

  • Cronaca

    Blitz alle Case Nuove, la Polizia cintura il quartiere

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Top Doctors Awards, tre medici napoletani tra i migliori d'Italia

Torna su
NapoliToday è in caricamento