Reddito di cittadinanza, aggiornamenti Inps: Napoli prima città d'Italia

Con più di 100mila domande accolte, il capoluogo partenopeo quasi doppia la seconda in graduatoria, Roma

In fila per il reddito di cittadinanza

Continua a essere della provincia di Napoli il record in fatto di domande presentate e accolte riguardanti il reddito di cittadinanza. A comunicarlo è l'Inps, che ha aggiornato i dati pubblicati lo scorso aprile.

Nel capoluogo partenopeo e nel suo hinterland sono state accettate 100.416 domande, su 142.764 presentate. Addirittura quasi doppiata la seconda provincia italiana in classifica, ovvero Roma con 54.202 domande di reddito accettate. Seguono Palermo (46.502) e Catania (35.027), e poi un'altra campana, Caserta (30.247). Successivamente Torino (30.136) e Milano (29.565). Ultima Bolzano, addirittura con soli 341 redditi di cittadinanza erogati.

Lo scorso aprile a Napoli erano 52.717, su 68.186, le domande accolte a Napoli. In totale in tutto il Paese, sono ben 1.401.225 le richieste presentate al 15 luglio (accolte 895.220).

Le prime stime, dello scorso aprile
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento