Reddito di cittadinanza, aggiornamenti Inps: Napoli prima città d'Italia

Con più di 100mila domande accolte, il capoluogo partenopeo quasi doppia la seconda in graduatoria, Roma

In fila per il reddito di cittadinanza

Continua a essere della provincia di Napoli il record in fatto di domande presentate e accolte riguardanti il reddito di cittadinanza. A comunicarlo è l'Inps, che ha aggiornato i dati pubblicati lo scorso aprile.

Nel capoluogo partenopeo e nel suo hinterland sono state accettate 100.416 domande, su 142.764 presentate. Addirittura quasi doppiata la seconda provincia italiana in classifica, ovvero Roma con 54.202 domande di reddito accettate. Seguono Palermo (46.502) e Catania (35.027), e poi un'altra campana, Caserta (30.247). Successivamente Torino (30.136) e Milano (29.565). Ultima Bolzano, addirittura con soli 341 redditi di cittadinanza erogati.

Lo scorso aprile a Napoli erano 52.717, su 68.186, le domande accolte a Napoli. In totale in tutto il Paese, sono ben 1.401.225 le richieste presentate al 15 luglio (accolte 895.220).

Le prime stime, dello scorso aprile
 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento