Patatine mania: lunghissime file per l'apertura del Queen’s Chips Amsterdam

Anche Torre del Greco si fa contagiare dalla febbre delle patatine fritte che da mesi sta colpendo Napoli e provincia. Ma le polemiche sono all'ordine del giorno

Queen Chips apre a Torre del Greco

Anche Torre del Greco si fa contagiare dalla febbre delle patatine fritte che sta colpendo da mesi Napoli e provincia.

L'apertura ieri del punto vendita della catena olandese delle patatine Queen’s Chips Amsterdam, ha scatenato nella città vesuviana lunghissime file di ragazzini in particolare, che volevano degustare per primi le amate patatine fritte da abbinare ad oltre 20 tipologie differenti di salse etniche.

Il boom delle patatine è tangibile soprattutto nel centro di Napoli: in pochi mesi hanno aperto decine e decine di locali della catena olandese, scatenando numerose polemiche da parte degli amanti delle tradizioni napoletane che non riescono a comprendere la colonizzazione di tali store in una città come la nostra che vanta leccornie da street food, che non hanno nulla da invidiare alle semplici patatine fritte.

Proprio poche settimane fa è stato organizzato a Fuorigrotta l'evento "Sosteniamo il fritto napoletano" nella friggitoria Zio Davide per protestare contro l'apertura di uno store Queen's Chips di fronte allo storico locale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento