McDonald's, polemiche sul nuovo spot: “Offende la pizza”

Un bambino, portato in una grigia pizzeria dai genitori, non ha dubbi: vuole un Happy meal. Secondo molti, la pubblicità della catena di fast food rappresenta, alla vigilia di Expo 2015, un passo falso

Il piccolo protagonista dello spot

Un Happy Meal di McDonald's è meglio della pizza? Secondo il gigante Usa dell'hamburger sì, o almeno così lascia intendere l'ultima trovata pubblicitaria della catena di fast food.

In venti secondi di spot, il piccolo protagonista è portato in pizzeria dai genitori ed all'arrivo del cameriere, che gli chiede quale pizza vuole, il bimbo non ha dubbi: “Happy meal”. E così dall'anonima e grigia pizzeria la scenografia cambia come per magia in un colorato McDonald's.

La pubblicità denota in realtà una scelta del colosso Usa in controtendenza con il brand care degli ultimi anni: laddove in Italia la politica sembrava quella di avvicinarsi alle specialità nostrane offrendone rivisitazioni nei menù, qui è "scontro". Vero è anche che la catena di fast food a Napoli, patria della pizza e dello street food, pare abbia da sempre difficoltà ad attecchire, come testimoniano le chiusure dei franchising di piazza Dante, via Scarlatti e via Depretis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il risultato della campagna promozionale, ad ogni modo, pare non essere fin qui entusiasmante. I commenti al video su Youtube, in particolare, sono in genere molto critici, con qualcuno che taccia senza mezzi termini la catena di "offendere la pizza napoletana". Se poi si considera che McDonald's sarà sponsor del prossimo Expo 2015 di Milano, incentrato sulle eccellenze italiane soprattutto gastronomiche, il dubbio che lo spot rappresenti un passo falso inizia a diventare più che concreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento