Fincantieri, operai su una gru a Castellamare: "Il cantiere non si tocca"

Tensione e clima teso da questa mattina. Circa 200 operai in sit in, si attende il vertice in comune nel pomeriggio. Azioni di lotta dei sindacati per scongiurare la chiusura dello stabilimento

Dalle prime ore del mattino gli operai della Fincantieri di Castellammare di Stabia si sono ritrovati davanti ai cancelli dello stabilimento. Angoscia e preoccupazione per il futuro sono i sentimenti predominanti tra i lavoratori. Nei giorni scorsi Enzo Amendola, segretaria campano del Pd, ha chiesto interventi da parte del governo per dare garanzie ai lavoratori. Nel pomeriggio nella sede del Comune di Castellammare di Stabia è fissata una conferenza dei capigruppo alla quale, secondo quanto si apprende, dovrebbero partecipare anche il sindaco Luigi Bobbio ed il presidente del Consiglio comunale.

Tre operai sono saliti su di una gru per protestare mentre, altri 200, continuano il sit in davanti ai cancelli per chiedere l'immediato ritiro del piano industriale 2010-2014. E' quanto si apprende da fonti sindacali. Gli operai sono intenzionati a non scendere almeno fino a quando, nel pomeriggio di oggi, si terrà un vertice al Comune di Castellammare.

E la protesta, col passare delle ore, non si placa. Fiom Cgil, Fim, Uilm, Ugl e Failms Cisal sono a lavoro per promuovere azioni di lotta e scongiurare la chiusura dello stabilimento, mentre gli operai sulla gru espongono uno striscione con la scritta "Il cantiere non si tocca, lo difenderemo con la lotta".

Intanto le Rappresentanze Sindacali unitarie hanno inviato una lettera ai sindaci dell'area torrese stabiese richiedendo un nuovo incontro al governatore Caldoro sulla vicenda Fincantieri. Tra i punti del messaggio: "Non è possibile pensare che la lotta per il lavoro sia un problema di ordine pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento