Pasqua e Pasquetta a Napoli: 80mila turisti attesi

L'80% delle camere nelle strutture alberghiere cittadine sono occupate, secondo i dati di Federalberghi

Presenze turistiche a gonfie vele a Napoli nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Secondo le prime stime dovrebbero essere 80 mila i turisti presenti in città, la metà dei quali italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I numeri di federalberghi sono molto positivi, visto che l'80% delle camere nelle strutture alberghiere cittadine sono occupate. I turisti non si sono fatti dunque spaventare dall'allarme terrorismo dopo la strage di Bruxelles e hanno confermato la propria presenza a Napoli e nei principali luoghi turistici limitrofi, isole e penisola sorrentina in particolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento