Open day all’Istituto Isabella d’Este Caracciolo di Napoli

L’Istituto ha indirizzi tecnici (Sistema Moda) e professionali (Industria e artigianato, Alberghiero, Servizi commerciali). Le giornate di orientamento sono in programma il 26 e il 27 gennaio

E’ tempo di iscrizioni e l’Istituto Isabella d’Este Caracciolo di Napoli risulta essere in prima linea anche in merito alle attività di orientamento rivolte ai genitori e soprattutto agli studenti che si accingono a pianificare il proprio percorso di studi secondari.

OFFERTA FORMATIVA
L’Istituto Isabella d’Este Caracciolo propone un’offerta formativa fra le più ampie, con i suoi indirizzi tecnici (Sistema Moda) e professionali (Industria e artigianato, Alberghiero, Servizi commerciali). Un’offerta formativa che genitori e studenti potranno valutare insieme ad alcuni docenti tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 19.00, presso la sede centrale sita in via Giacomo Savarese, e dalle ore 8.00 alle 15.00 presso la sede di via Santa Maria Antesaecula e quella di via S. Maria delle Catene.

PRIMO ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA E ARTIGIANATO
La Fondazione Agnelli pubblica ogni anno un rapporto circa l’esito della ricerca in merito alla preparazione fornita dalle scuole italiane e il d’Este Caracciolo anche quest’anno ha confermato la sua 1° posizione come Istituto Professionale Industria e Artigianato.
Non stupisce il podio considerando che l’Istituto in questione rappresenta un punto di riferimento nel panorama stilistico partenopeo, grazie alle manifestazioni di chiusura anno scolastico degli ultimi anni: non soltanto sfilate, ma veri e propri eventi che il D. S. Giovanna Scala si impegna a mettere in scena da quando ha preso le redini dell’Istituto. Eventi resi possibili grazie all’impegno e alla professionalità della dott.ssa Scala, dei docenti e degli studenti dell’Istituto e in cui ad essere protagonisti sono gli abiti realizzati durante l’anno scolastico per progetti ad hoc, stabiliti di volta in volta.
Delle vere e proprie collezioni di moda, la cui creazione ha affascinato Piazza Municipio, Piazza Fuga e le Rampe Brancaccio, giusto per citare alcune delle location degli ultimi anni.

SOLIDARIETA’ E INCLUSIONE SOCIALE
Forte anche l’impegno nel sociale dell’Istituto; una sensibilità alle tematiche di solidarietà e inclusione mostrata sempre manifestazioni pratiche. Recentemente, infatti, si è svolto il consueto appuntamento natalizio de “La Buona Novella”, frutto della condivisione di intenti e della collaborazione fra l’Istituto e la città di Napoli. Per l’occasione, la Chiesadi Santa Maria della Sanità ha fatto da cornice al corteo di abiti storici realizzati e prodotti nei laboratori del d’Este Caracciolo, ispirati alle epoche dal ‘400 al tardo ‘800, per poi svelare una Nativitàinnovativa e mai banale,sulle memorie del celebre dipintoAdorazione del Magi di Gentile Da Fabriano.

SETTORE ALBERGHIERO E IMPEGNO SOCIALE
Sono l’attenzione per il sociale e il sentimento di Fratellanza a muovere spesso gli eventi organizzati dall’Istituto e in questi casi, gli aiuti concreti messi in campo per i meno fortunati, portano la firma del Settore Alberghiero. Un indirizzo dell’Istituto che sta acquisendo sempre più prestigio grazie a queste iniziative. La Buona Novella ha visto l’allestimento di una lunga tavolata, al fine di offrire una cena ai senza fissa dimora e, sempre nel mese di dicembre, è la manifestazione solidale in cui il settore alberghiero dell’Istituto ha preparato il consueto pranzo di Natale per i meno fortunati al Teatro San Carlo.

ADEMPIMENTI PER L’ISCRIZIONE
Per iscriversi all’Istituto bisogna provvedere, nei termini fissati dal Miur, a produrre istanza d’iscrizione online oppure recarsi presso le sedi dell’Istituto. Alcuni docenti dell’Istituto sono a completa disposizione dei genitori per la compilazione del modulo di iscrizione, dalle ore 8.00 alle ore 19.00, presso la sede centrale sita in via Giacomo Savarese, e dalle ore 8.00 alle 15.00 presso la sede di via Santa Maria Antesaecula e quella di via S. Maria delle Catene.
Inoltre, dopo l’affluenza dello scorso weekend, i prossimi sabato 26/01 e domenica 27/01 saranno nuovamente delle giornate di orientamento. Gli open day si svolgeranno dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18 nella giornata di sabato 26 e dalle 9 alle 13 nella giornata di domenica 27.
 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento