Un napoletano alla guida della Camera di commercio in Giappone

 

Un napoletano alla guida della Camera di commercio italiana in Giappone. Oliviero Morelli, è stato eletto il 28 gennaio durante l’annuale Assemblea generale della Camera di commercio italiana in Giappone presso l’Ambasciata italiana di Tokyo alla presenza di oltre 100 Soci e dei rappresentanti delle istituzioni locali. Nel corso dell’assemblea ICCJ ha presentato il bilancio 2018 ed il budget 2019, e inoltre sono stati eletti 4 nuovi Membri del Consiglio Direttivo (su un totale di 8 cariche rinnovate annualmente per il 50 per cento).

Oliviero Morelli è Presidente di MSC Cruise Japan. “Sono estremamente onorato di accettare questa carica all’interno del Consiglio Direttivo - commenta Morelli - darò il mio massimo per contribuire a rafforzare i legami tra Italia e Giappone”. Nata nel 1972 a Tokyo, con un team trilingue di 12 persone, 200 aziende associate ed una business community in crescita costante di 20,000 professionisti, ICCJ assiste trasversalmente le aziende italiane che vogliono entrare nel mercato giapponese dalla consulenza iniziale, a strategie di marketing tailor-made fino al consolidamento del brand con eventi mirati e operazioni di digital marketing.

Nel corso dell’assemblea sono stati messi in evidenza alcuni degli appuntamenti più importanti delle oltre 80 attività ICCJ annuali del 2019 tra cui “Italia, amore mio” il festival italiano più importante del Giappone (3 edizioni, 50.000 visitatori in 2 giornate, 60 brand partecipanti, oltre 100 spettacoli, talk-show, presentazioni un ricchissimo palinsesto ed ospiti dall’Italia).

L’edizione 2019 di Italia amore mio si tiene in data 6-7 luglio presso TBS Akasaka Sacas ed è dedicata simbolicamente all’entrata in vigore dell’accordi di libero scambio tra EU e Giappone, grazie al quale a partire dal 1 febbraio, verranno eliminate alcune delle barriere tariffarie e non solo che nel corso degli anni hanno frenato l’import di prodotti dall’Italia, tra cui molti prodotti F&B.

“Grazie a questo accordo” commenta l/Ambasciatore italiano a Tokyo Giorgio Starace, “il rapporto tra i due Paesi è destinato a rafforzarsi con una previsione di crescita di oltre 15 miliardi di Euro a favore dell’import dall’Italia. In previsione anche delle olimpiadi del 2020 di Tokyo, il lavoro congiunto dell’Ambasciata, della Camera di Commercio e di tutti gli operatori presenti sul territorio risulta di essenziale importanza”.

“Un altro appuntamento importante del 2019” aggiunge il Segretario Generale Davide Fantoni “è Piazza Italia (Osaka, terza settimana di settembre), la casa italiana in occasione dei Campionati mondiali di Rugby, un avvenimento importante per la promozione a 360 gradi del made in Italy con esposizioni, presentazioni, degustazioni, press office ed eventi collaterali”.

Oliviero Morelli, nato a Napoli nel 1981, quarto generazione di una famiglia di Agenti Marittimi, è sempre stato attratto dal mare. Dopo anni di esperienze nell azienda di famiglia raggiunge il gruppo MSC nel 2007 e ricopre diversi ruoli manageriali sia in Italia che Inghilterra ed Irlanda, prima di spostarsi in Giappone in qualità di Presidente di Msc Cruises Japan.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento