Napoli-Stella Rossa, corse supplementari della Linea 2

L'annuncio di Trenitalia Campania per il match di Champions League di mercoledì prossimo 28 novembre

Buone notizie per i tifosi del Napoli che mercoledì prossimo 28 novembre saranno al San Paolo a seguire il match di Champions League tra gli azzurri e la Stella Rossa Belgrado.

In occasione dell’incontro, infatti, Trenitalia Campania ha predisposto, sulla Linea 2 metropolitana, quattro corse straordinarie che da Napoli Campi Flegrei partiranno ogni 10 minuti circa in direzione Napoli Gianturco.

Napoli-Stella Rossa: i biglietti

I treni saranno disponibili alla fine della partita, tra le ore 23.10 e le 23.40.
Inoltre, una corsa supplementare in direzione Pozzuoli è programmata alle 23.20.

La biglietteria di Napoli Campi Flegrei sarà aperta fino al termine del deflusso dei tifosi, mentre come di consueto la stazione di Napoli Piazza Leopardi sarà chiusa dalle ore 22.30.

Trenitalia sottolinea che sarà consentito l’accesso ai treni solo ai viaggiatori muniti di biglietto regolarmente obliterato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento