Mytaxi arriva a Napoli: la presentazione dell'app con Simone Verdi a Castel Volturno

La conferenza stampa di presentazione è avvenuta stamattina nel centro sportivo della Ssc Napoli

Dopo Milano, Roma e Torino, mytaxi sbarca a Napoli con il proprio servizio di richiesta taxi tramite app per smartphone. Il partner è d’eccezione: la Società Sportiva Calcio Napoli, di cui mytaxi diventa Official Mobility Partner.

A partire da oggi è infatti possibile anche nella nostra città scaricare gratuitamente mytaxi, l’app per i taxi leader in Europa, richiedere in pochi click il proprio taxi con licenza, seguirne il tragitto in tempo reale, pagare tramite app e ricevere direttamente via mail la ricevuta della corsa.

"Siamo davvero felici – ha spiegato Barbara Covili, General Manager di mytaxi Italia – di lanciare ufficialmente la nostra app anche a Napoli, città che ci ha accolto da subito con grande entusiasmo e dove possiamo contribuire a combattere l’abusivismo: mytaxi, infatti, registra al proprio servizio esclusivamente tassisti del Comune di Napoli in possesso di regolare licenza. Siamo, inoltre, molto orgogliosi della partnership siglata oggi con il Calcio Napoli, una collaborazione all’insegna dell’amore e della passione per il proprio territorio, di cui la squadra è attore protagonista da oltre 90 anni".

Video presentazione

La conferenza stampa di presentazione è avvenuta a Castel Volturno, nel centro sportivo della Ssc Napoli, alla presenza anche di Simone Verdi, testimonial di mytaxi.

"Siamo felici di poter accogliere mytaxi, azienda internazionale ed innovativa, tra i nostri partner - – sono le parole di Serena Salvione, Head of International Business Development Società Sportiva Calcio Napoli – Per il suo arrivo a Napoli, mytaxi ha scelto di legarsi ai nostri colori e alla nostra maglia che rappresentano l’essenza e l’identità della città stessa. Abbiamo lavorato insieme ad un contenuto divertente che coinvolge appunto la città, il Napoli ed uno dei nostri campioni in maniera diretta e autentica".

Così Simone Verdi, attaccante del Napoli e testimonial della campagna: "Sono molto felice di essere il protagonista del lancio di mytaxi a Napoli. Vivendo qui solo da pochi mesi, mytaxi mi aiuterà tantissimo a scoprire ancora meglio la città. E sono certo che anche i nostri tifosi ed i tanti turisti che ogni anno Napoli accoglie non potranno farne a meno".

SIMONE VERDI SUL NAPOLI/VIDEO

presentazione mytaxi foto romano-2

Lo sconto speciale per il lancio dell'app

Fino all’8 dicembre, utilizzando il voucher “VERDI”, mytaxi offrirà a tutti i clienti il 50% di sconto su una corsa pagata tramite app a Napoli. Basterà registrarsi al servizio, selezionare un metodo di pagamento via app e inserire il codice “VERDI” nella sezione Buono del proprio profilo.

C'è un'altra sorpresa: solo per oggi, giovedì 8 novembre, tutti i clienti potranno ricevere uno sconto di 10 euro per una corsa effettuata dalle ore 13.00 alle ore 18.00 a Milano, Roma e Torino, questo inserendo il codice “Napoli” nella sezione Buono del profilo.

Mytaxi, l'app per taxi più popolare d'Europa

Mytaxi è nata nel 2009 ad Amburgo ed è oggi la app per i taxi più popolare d’Europa con oltre 10 milioni di passeggeri e 100mila tassisti affiliati in più di 100 città europee. Ad aprile 2015 ha lanciato il servizio in Italia, dove, oltre che a Napoli, è presente a Milano, Roma e Torino, con una flotta totale di più di 4mila tassisti con regolare licenza. mytaxi è disponibile gratuitamente per dispositivi iOS e Android. L’iscrizione al servizio per i tassisti è completamente gratuita senza obblighi contrattuali, tasse annuali/mensili o costi di recessione. In Italia, i tassisti iscritti al servizio pagano una commissione del 7% che viene applicata esclusivamente alle corse effettuate grazie a mytaxi. A Napoli la commissione non verrà trattenuta fino alla fine dell’anno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dalla morte della figlia alle donazioni per i clochard: "Portiamo il sorriso Karol"

  • Cronaca

    Tenta di rubare i cavi elettrici: 42enne cade nel vuoto e muore

  • Politica

    De Luca: "Reddito di Cittadinanza ai camorristi e ai finti separati"

  • Cronaca

    Maxi esercitazione antisismica nei Campi Flegrei, l'annuncio della Protezione civile

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 gennaio

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento