C'è ottimismo: al Sud si ritorna ad assumere

Ricerca dell'Unione delle camere di commercio italiane. In sei mesi 18.000 contratti. In Campania sono richiesti gli impiantisti, mentre riprende la domanda per attività legate al turismo

Ogni tanto una buona notizia. E i numeri e dati dell’Unione delle camere di commercio italiane sono chiari: al Sud si torna ad assumere. Da quanto si apprende, a fine anno il sistema produttivo italiano avrà bisogno, nelle aree meridionali, di quasi 100mila persone, 98.200 per la precisione.

Quali sono allora i mestieri più richiesti? Muratori, parrucchieri, elettricisti, meccanici, idraulici, installatori, montatori, manutentori, addetti agli impianti, pavimentatori. In Campania, ad esempio, servirebbero più installatori di quelli che attualmente offre il mercato. Accanto a queste specializzazioni, in gran parte legate all’edilizia ma non solo, giungono richieste di addetti al marketing, farmacisti, infermieri, sviluppatori di software, venditori.

E poi c’è anche un’interessante ripresa di domanda per attività legate al turismo, in particolare camerieri e cuochi, conseguente al fatto che già a giugno le mete dell’Italia meridionale e insulare hanno fatto registrare un aumento delle prenotazioni pari al 3,3% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

Torna su
NapoliToday è in caricamento