Lotteria Italia, Napoli capitale dei biglietti venduti

I napoletani hanno acquistato oltre 500mila biglietti. Meno, comunque, rispetto alle scorse edizioni: un calo del 20%

Vendite in rosso per la Lotteria Italia in Campania: anche nell'edizione 2018 le vendite in regione sono in calo. Sono stati 558.520 i biglietti venduti, al quarto posto tra le regioni d’Italia con l'8,4% sul totale dei tagliandi staccati. Rispetto allo scorso anno, il dato è in calo del 20,8%. Non ha evidentemente giovato alla Lotteria l'eliminazione del Gratta e Vinci che fino allo scorso anno compariva sul biglietto e garantiva una possibilità di vincita immediata, al costo complessivo di 5 euro. Quest'anno il prezzo è rimasto immutato e il mancato appeal del “grattino”, prodotto di successo radicato nelle abitudini degli italiani, ha finito per penalizzare la vendita.

Tra le città, riferisce Agipronews, Napoli rimane al primo posto nelle vendite, ma con un calo comunque evidente: 295.790 i tagliandi staccati in città e provincia (-19%). Al secondo posto Salerno con 123mila (-23,3%), terza piazza per Caserta (92mila,-20,9%). In provincia di Avellino sono quasi 57mila i biglietti venduti (precisamente 56.840) e portano a -25,2% il calo rispetto all’ultima edizione. A chiudere è Benevento, con un calo più contenuto: 20mila tagliandi e -17,9%.

In generale, nella regione il punto più alto degli ultimi dieci anni è stato toccato nel 2009 (quando la Lotteria era abbinata a “Affari tuoi”), con quasi 1 milione di biglietti. Il punto più basso nel 2012 (“La Prova del Cuoco”), con meno di 600mila tagliandi venduti.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

  • Bambino investito da un'auto: è grave

  • Professore morto suicida, la lettera di una sua ex alunna

Torna su
NapoliToday è in caricamento