Fuorigrotta, approvata la manutenzione straordinaria in via Terracina

La Giunta ha approvato in linea economica la manutenzione dell'importante asse viario che congiunge Fuorigrotta, Agnano e Bagnoli. Sarà finanziato per 1 milione e 500mila euro

Oggi, su proposta dell'Assessore alle Infrastrutture e al Trasporto Mario Calabrese, la Giunta ha approvato in linea economica, a seguito dell’avvenuto finanziamento regionale, l’intervento di manutenzione straordinaria di via Terracina nel tratto compreso tra via Cupa nuova Cinthia e via Cassiodoro.

Il progetto, per un importo di circa 1.5 milioni di euro, era stato approvato in linea tecnica dalla Giunta comunale nel maggio 2018 e prevede il rifacimento integrale della strada con la posa di una nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso ad elevata aderenza, il rifacimento della segnaletica, e la riqualificazione dei marciapiedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’intervento – dichiara l’assessore Calabrese – si inserisce in un più ampio piano di riqualificazione delle infrastrutture stradali della rete primaria della città messo a punto da questa Amministrazione. I lavori saranno eseguiti utilizzando risorse FSC 2014/2020 di cui alla Delibera CIPE 54/2016. Con l’approvazione in linea economica di oggi sarà possibile avviare le procedure di gara per l’affidamento dei lavori"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento