Gourmeet: il nuovo volto dell'enogastronomia napoletana

All'interno di Gourmeet si potranno trovare un supermercato con marchio Conad nel quale si potranno acquistare prodotti particolari Igp e Dop, una caffetteria e il "Bistrot Gourmeet"

E' stato inaugurato in via Alabardieri, nel cuore della movida partenopea, Gourmeet, il primo Italia Sapori e Dintorni di Conad del sud Italia, dove si integrano il supermercato, la gastronomia, il ristorante e il bar.

I prodotti tutti di altissima qualità sono soprattutto made in Italy. Concept di vendita unico nel suo genere, prende il nome dal connubio tra “gourmet” (come raffinato buongustaio) e “meet” (come luogo d’incontro) e offre una varietà di specialità enogastronomiche e una serie di proposte ristorative d’élite che si adattano alle diverse esigenze di consumo.

Nello store, che vede impiegati 40 addetti, c'è anche uno spazio speciale curato dallo chef con tre stelle Michelin, Niko Romito

 "Abbiamo riunito un gruppo di imprenditori per creare un format nuovo", spiega l'imprenditore Giuseppe Medici, socio fondatore dell'iniziativa.

"All'interno di Gourmeet si potranno trovare un supermercato con marchio Conad nel quale si potranno acquistare prodotti particolari Igp e Dop, una caffetteria e il "Bistrot Gourmeet", con menù elaborati dallo chef Mario Loina e uno spazio dedicato al laboratorio Niko Romito Formazione, che proporrà la sua "bomba", dolce tipico di Rivisondoli. Inoltre, sarà presente una cucina a vista, con show cooking e corsi, un'area per feste ed eventi", conclude Medici.

“Gourmeet” rappresenta quel luogo d’incontro che mancava, per degustare, acquistare, apprendere e dedicarsi del tempo di qualità. Un laboratorio di idee in cui sperimentare, dialogare con i gusti e la cultura gastronomica d’eccellenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento