Lavoro e giovani: le nuove opportunità dell'enogastronomia

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Giovani, lavoro ed enogastronomia. Sono le parole d'ordine dei due giorni organizzati alla Mostra d'Oltremare dedicati all’inserimento lavorativo dei giovani studenti in alternanza scuola-lavoro, di quelli appartenenti alle categorie protette e dei giovani che aspirano a diventare imprenditori. “I Passi giusti per il lavoro: la ricetta per conDire il tuo futuro” è il nome dell'evento organizzato dalla Regione Campania, dall’Anpal Servizi, dalla Fondazione ‘Noi ci siamo’ e dall’accademia enogastronomica “Medeaterrenaea”.

Circa 300 gli studenti che hanno incontrato 70 aziende per sostenere i colloqui di selezione. I ragazzi che frequentano gli istituti alberghieri della Campania si sono sfidati ai fornelli con i giovani dell'associazione Bottega dei semplici pensieri, affetti dalla sindrome di Down. Si sono tenuti anche dei seminari sull'alternanza scuola - lavoro, sull'inserimento lavorativo dei disabili, sulla creazione d'impresa.

L'assessore al Lavoro della Regione, Sonia Palmeri, ha annunciato, a breve, la ripartenza del progetto Garanzia Giovani, mentre il consigliere regionale Luigi Bosco ha confermato che all'inizio del 2019 sarà pubblicato un bando di concorso per l'assunzione nella pubblica amministrazione di 10mila giovani campani. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Un posto al Sole

    Francesco Vitiello (Diego): "Sono cambiato molto. Ci ho messo tempo ad accettarmi"

  • Cronaca

    Flop Reddito di cittadinanza, la Cgil: "Nessuna fila agli sportelli"

  • Media

    La nota attrice racconta in tv: "Il mio rapporto speciale con un ragazzino napoletano"

  • Un posto al Sole

    Patrizio Rispo: "La mia vita parallela in Un Posto al Sole"

Torna su
NapoliToday è in caricamento