Da oggi farmaci a pagamento in tutta la Provincia

La decisione di Federfarma colpirà le tasche dei cittadini. Fino al 10 ottobre, per supplire ai ritardi della Regione, i farmaci nel napoletano saranno tutti a pagamento, con conseguenti disagi

Da oggi e fino al 10 ottobre in tutte le farmacie di Napoli e provincia i farmaci saranno a pagamento. La decisione di passare all'assistenza indiretta è stata presa dal Consiglio direttivo di Federfarma Napoli contro i ritardi nei pagamenti da parte della Regione Campania.

Forti saranno i disagi previsti per la maggior parte dei cittadini che saranno costretti a pagare l'intero importo del medicinale e a chiedere il rimborso direttamente alle Asl. I soli farmaci di cui saranno accettate le ricette sono i farmaci salvavita, la cui lista è stata pubblicata sul sito dell'associazione.

Michele Di Iorio, presidente di Federfarma Napoli, si dice preoccupato e denuncia "l'incapacità dell'amministrazione regionale e delle aziende sanitarie di mantenere fede agli impegni presi". Ricordiamo che - ad oggi - i crediti nei confronti delle Asl (dello scorso febbraio) ammontano a 300 milioni di euro e che solo una delle otto mensilità maturata è stata pagata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento