Crowdfunding per dipingere il reparto di trapiantologia pediatrica del Monaldi

Il progetto è di “Donare è vita” che ha contattato “Ospedali Dipinti” per decorare il Monaldi di Napoli

Un intero reparto ospedaliero si trasformerà in un grande e colorato acquario. È il progetto di “Donare è vita” che ha contattato “Ospedali Dipinti” per decorare il Monaldi di Napoli. I bimbi trapiantati di cuore, o in attesa di trapianto, potranno sentirsi dei piccoli esploratori dei fondali marini. “Decorare un reparto di un ospedale – spiegano gli organizzatori su GoFundMe – significa portare un messaggio di accoglienza, di supporto ai dottori che devono seguire il paziente e accompagnarlo per una terapia. Soprattutto vuol dire regalare sollievo ai pazienti che devono affrontare un percorso dove occorre coraggio e dignità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sogno di “Donare è Vita” adesso è quello di raccogliere fondi per poter regalare ai pazienti ricoverati dell'ospedale un ambiente colorato per alleviare e migliorare la lunga degenza in ospedale. Per questo hanno lanciato una campagna di crowdfunding all'indirizzo www.gofundme.com/coloriamoleparetidelmonaldi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento