Mugnano, al via i corsi del progetto Benessere Giovani

Il sindaco Sarnataro: "Occasione concreta ai tanti ragazzi che al momento non studiano e non lavorano per intraprendere un percorso occupazionale serio e qualificato"

MUGNANO – Benessere Giovani, al via ai corsi lunedì 7 ottobre.

Il progetto, messo in campo dall’Amministrazione Sarnataro, vede coinvolti 40 ragazzi tra i 18 e i 29 anni che non lavorano e sono usciti dal mondo della scuola. I giovani ammessi svolgeranno 80 ore di attività di formazione per acquisire conoscenze e competenze nel settore agroalimentare, con particolare attenzione a quello ittico.

Partners del progetto, in collaborazione con il Comune, il Politecnico Mic, il Cna, la cooperativa A Mano a Mano, le associazioni Resistenza e Almapolis. “Si tratta di un percorso – spiega l’assessore alle politiche sociali Valentina Canditone - che aiuterà i ragazzi del territorio a specializzarsi in un campo specifico così da affacciarsi alla realtà lavorativa con più facilità”. Le lezioni si terranno presso gli uffici comunali ubicati all'interno del mercato ittico, una delle realtà più importanti della regione.

“Voglio ringraziare  tutti i soggetti che hanno preso parte al progetto – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro –  in particolare Maria Rosaria Liguori, presidente dell’associazione Almapolis, per il tempo e il lavoro di organizzazione svolto in questi mesi e il mio capo staff Carlo Albanese che ha coordinato il tutto. L’obiettivo è quello di dare un’occasione concreta ai tanti ragazzi che al momento non studiano e non lavorano per intraprendere un percorso occupazionale serio e qualificato. Inoltre è nostra intenzione destinare gli uffici del mercato ittico in modo permanente a questo tipo di attività”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

Torna su
NapoliToday è in caricamento