Crisi emergenza Covid-19, per la Regione procedure semplificate di pagamento alle aziende

È il provvedimento a sostegno delle imprese disposto da Palazzo Santa Lucia. Si applica anche agli enti strumentali e alle società in house della Regione, agli enti locali ed Asl che utilizzano fondi regionali

Nuove misure regionali in arrivo a sostegno delle imprese, in queste settimane duramente colpite dall'emergenza sanitaria connessa al Coronavirus. Sono state disposte al termine della riunione di oggi dalla Giunta della Regione Campania.

Tutte le Direzioni, e tutte le strutture che gestiscono risorse regionali, dovranno facilitare al massimo i pagamenti.

Al fine di sostenere le aziende, la Regione intende - recita la nota stampa diffusa - "facilitare i pagamenti anche derogando alle tempistiche contrattuali sottoscritte. L'obiettivo è essere vicini alle aziende in un momento di grande crisi e immettere nel circuito economico tutte le risorse possibili".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La delibera estende inoltre gli stessi indirizzi anche "agli enti strumentali e alle società in house della Regione, agli enti locali ed Asl che utilizzano fondi regionali, affinché le procedure semplificate di pagamento siano adottate celermente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento