Coronavirus, Ferrarelle dona 200 mila euro a sostegno del territorio: 100 mila al Cotugno di Napoli

L’azienda italiana ha destinato la somma a favore dell’ospedale Cotugno di Napoli e della raccolta fondi #aiutiAMOBrescia

Ospedale Cotugno

Una scelta immediata ed efficace per rispondere alle necessità del momento. Si può riassumere in poche parole la decisione presa dal Gruppo italiano Ferrarelle Spa, che ha devoluto ieri 200.000 € alle strutture ospedaliere che risiedono nei territori della loro produzione. Una ripartizione equa tra le due realtà che ne beneficeranno: l’ospedale Cotugno di Napoli e la raccolta fondi #aiutiAMOBrescia per gli Spedali di Brescia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gesto semplice e immediato che testimonia l’impegno concreto di Ferrarelle, che da sempre entra nelle case degli italiani con i suoi prodotti arricchendo ogni nostra goccia d’acqua di responsabilità sociale. Un impegno che si traduce in attenzione verso il nostro territorio, verso le persone, verso l’innovazione e il futuro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento