Concorsi, De Luca: "Entro marzo 3mila giovani lavoreranno nelle amministrazioni"

"Se ne aggiungeranno poi altri settemila", spiega De Luca. "La nostra priorità è creare lavoro"

Vincenzo De Luca fornisce un importante aggiornamento sulla questione concorsi in Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il mese scorso sono entrati in servizio 800 infermieri nell’ambito di un programma che prevede per la sanità campana 7600 assunzioni, grazie all’uscita dal commissariamento. La prossima settimana inizia la parte finale del concorsone che entro marzo porterà a lavorare in oltre 250 pubbliche amministrazioni della Campania circa 3000 giovani, a cui se ne aggiungeranno in seguito altri 7000 grazie alla modifica alla legge che proroga le graduatorie fino a due anni. Nei Centri per l’Impiego abbiamo varato il concorso per assumere 641 persone. Grazie ai programmi Garanzia Giovani e alle misure di autoimprenditorialità finanziati dalla Regione Campania migliaia di persone hanno trovato occupazione nel settore privato. Circa 25mila persone stanno trovando lavoro per effetto diretto delle iniziative volute dalla Regione Campania. A queste si aggiungono le migliaia di altri posti lavoro creati grazie allo sblocco dei cantieri, al piano di ammodernamento per le strade (600 milioni di euro), alle commesse per l’acquisto di autobus e treni che renderanno il nostro trasporto pubblico più moderno ed efficiente, i tanti addetti nel settore della cultura e del turismo, dove siamo primi in Italia per investimenti e crescita del numero delle presenze. La nostra priorità è una: creare LAVORO, stabile e di qualità, per aiutare tante famiglie in difficoltà e dare ai nostri giovani un’opportunità di costruire qui in Campania il loro futuro con dignità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento