Nasce "Casa della Socialità": per promuovere occupazione e imprenditorialità delle donne

7 i percorsi integrati gratuiti: pasticciera, ceramista, addetta alla confezione di abbigliamento, giardiniera, disegnatrice progettista, operatrice di promozione e accoglienza turistica, esperta nella gestone aziendale

Donne al lavoro

Napoli: al Rione Don Guanella apre i battenti "Casa delle Socialità", un progetto finalizzato a promuovere l’occupazione e l’imprenditorialità delle donne attraverso il miglioramento delle opportunità e delle condizioni di accesso e partecipazione alla vita economica, politica e sociale, contrastando le discriminazioni e le disparità determinate dalle differenze sul piano personale, economico, culturale, etnico e territoriale.

Un spazio, anche fisico, che promuove e assiste le donne che vogliono imparare un mestiere o che vogliono essere indirizzate sul modo migliore per investire sul proprio talento e la propria creatività, mettendo su un'impresa.

Casa della Socialità "è un progetto - si legge sul sito ufficiale -, ma anche un luogo fisico, per lo sviluppo dell’autonomia economica femminile, uno spazio di socializzazione produttiva e interculturale dove valorizzare e promuovere creatività, propensioni, desideri, abilità, talenti e conoscenze delle donne di diversa cultura, origine ed estrazione sociale. La Casa mira ad accompagnare e sostenere la nascita e il posizionamento nel mercato di iniziative economiche promosse e gestite da donne".

Una opportunità che si concretizza attraverso "percorsi integrati" gratuiti. Nello specifico, Casa della Socialità organizza 7 percorsi di formazione e assistenza alla creazione di impresa per aspiranti imprenditrici: pasticciera, ceramista, addetta alla confezione di abbigliamento, giardiniera, disegnatrice progettista con sistemi Cad, operatrice di promozione e accoglienza turistica, esperta nella gestone aziendale.

Si tratta di attività che hanno come obiettivo quello di dotare le donne di una "cassetta degli attrezzi" necessaria per portare avanti le proprie idee imprenditoriali: conoscenze teoriche, attività pratiche, stage e assistenza alla creazione d’impresa grazie all'appoggio di orientatori, consulenti aziendali, docenti, istruttori tecnici, artigiani e imprenditori che possono offrire consigli per realizzare idee e progetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casa della Socialità è promossa e sostenuta dall’Assessorato al Lavoro e Attività Produttive del Comune di Napoli, è parte del più complessivo Programma Donne per lo Sviluppo Urbano del POR Campania FSE 2007-2013, promosso dall’Assessorato al Lavoro e Attività Produttive. Sul sito ufficiale tutte le informazioni su come partecipare ai bandi di selezione per i percorsi integrati (clicca qui)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento