Capatoast e Biotique, in città è riscossa di idee imprenditoriali giovani

Contemporaneamente, al Vomero ed al centro due negozi gestiti da giovanissimi hanno aperto i battenti: street food e cosmetici bio per sconfiggere la crisi

Inaugurazione Capatoast (foto F.Borrelli)

Un nuovo fenomeno imprenditoriale: ragazzi e ragazze – anche giovanissimi – che investono sul territorio con idee innovative, scommettendo su se stessi e su Napoli. Le forze più fresche della città sembrano non volersi rassegnare alla crisi, e soltanto nell'ultima settimana hanno aperto quattro negozi.

Al Vomero è stata inaugurato “Capatoast Toasteria Take Away”, un piccolo locale in legno in via Bernini 64/B: street food giovane, soltanto toast in decine di varianti. Pane bianco, integrale, alle noci, ai cinque cereali o dolce, da farcire con ingredienti eccellenti come il prosciutto di Parma, la porchetta di Ariccia o i latticini dei Monti Lattari, e tanto altro. La promotrice? Claudia Castaldo, 24 anni e la voglia di far bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come nel caso di Anna Puzone e Vincenzo Sottile, i due 23enni che hanno aperto, al centro storico (via del Grande Archivio 13/14), la bioprofumeria "La Biotique". Una boutique biologica come poche in città, con prodotti frutto di aziende italiane ed eco-bio non testati sugli animali, a basso impatto ambientale, senza petrolati, siliconi, Edta e parabeni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento