Auchan di via Argine: solo 70 su 138 verrano riassunti

La comunicazione è arrivata ai sindacati dall'azienda insieme all'Ap commerciale. Proteste della Cgil

Delle 138 persone che lavoravano all'Auchan di via Argine sono in 70 potranno essere riassunte dal nuovo gruppo. È quanto filtra dall'azienda che ha dichiarato di poter assicurare la continuità lavorativa solamente ad una parte dei vecchi addetti. La decisione sarebbe stata presa insieme alla subentrante Ap commerciale. Almeno è quanto hanno riferito alle organizzazioni sindacali che hanno lanciato l'allarme.

A farsi avanti con le proteste è stata la Cigl che ha stigmatizzato il comportamento dell'azienda. «Respingiamo al mittente questo comportamento e questi metodi che Auchan continua ad avere sul nostro territorio, dimenticando che la forza lavoro è fatta di persone in carne ed ossa. Metteremo in campo tutte le azioni possibili per contrastare questa sciagurata decisione che non tutela assolutamente i diritti di tutti i lavoratori, ma solo di una parte» ha dichiarato Luana Di Tuoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: cinquantenne in buone condizioni

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento