Assofranchising: parte da Napoli il tour italiano di incontri “Destinazione Franchising 2020”

Il 14 febbraio arriva l’appuntamento partenopeo per un comparto in costante crescita che in Campania dà lavoro a 15.368 persone e conta 4.092 negozi

Si svolgerà venerdì 14 febbraio dalle 9.00 alle 13.00 presso l’Università IPE Business School in Riviera di Chiaia 264 il primo appuntamento di “Destinazione Franchising 2020”, il ciclo di incontri gratuiti ideati e promossi da Assofranchising in varie città della Penisola, dove l’Associazione presenterà le opportunità del settore dell’affiliazione grazie al supporto dei propri Franchisor associati.

Con la prima tappa di Napoli, una delle città italiane che vede il franchising protagonista in vari campi del retail, l’Associazione darà il via al palinsesto composto da sette appuntamenti dedicati a chi desidera scoprire e approfondire le dinamiche e i segreti di questo settore che rappresenta un comparto del commercio italiano e internazionale estremamente importante, che nell’ultimo decennio è cresciuto esponenzialmente, generando fatturato e posti di lavoro, come attestato dai dati dell’ultimo Rapporto Assofranchising 2019 che vedono la Campania al quinto posto in Italia per numero di punti vendita in franchising, e che dal 2017 è cresciuta mediamente del 9% per fatturato, generando un giro di affari di € 1.722.043.830, addetti occupati (15.368 persone e negozi (4.092) con un’incidenza sul totale nazionale del 6,88%.

Analizzando le categorie merceologiche, il settore della GDO Food risulta essere leader assoluto per giro d’affari con 388.567.821 di euro, 241 punti vendita affiliati e 1802 addetti occupati. Le agenzie e i servizi immobiliari sono i comparti che registrano i dati più significativi a livello occupazionale con un giro d’affari che da solo vale oltre 99.329.107 milioni di euro e conta 634 negozi in franchising con 2492 addetti, seguiti a ruota dal settore della ristorazione con un giro d’affari che supera i 163 milioni di euro e conta 2407 impiegati. Sono 88 invece le insegne franchisor con sede legale in Campania che valgono il 9,4% del totale del Paese.

“Il tour di Assofranchising rappresenta un appuntamento da non perdere sia per chi per la prima volta si avvicina a questo settore, sia per i nostri Franchisor, che hanno l’opportunità di presentarsi a una platea attenta e interessata creando un network di valore per una possibile affiliazione” dichiara Augusto Bandera Segretario Generale di Assofranchising.

Saranno proprio le insegne Franchisor, a raccontarsi al pubblico presentando la propria azienda e il proprio modello di business attraverso testimonianze e case history di successo. All’incontro di Napoli parteciperanno sei grandi aziende i cui nomi rappresentano dei veri e propri pilastri nella storia del franchising italiano e internazionale: Gabetti Property Solutions, Mail Boxes Etc., McDonald’s, Mrs.Sporty, NaturHouse e Vodafone.   Al momento dell’iscrizione, inoltre, si riceverà gratuitamente il “Vademecum del Franchisee” un e-book edito da Quadrante, azienda specializzata in consulenza per l’affiliazione.

Altra novità 2020 proposta dall’Associazione per “Destinazione Franchising” sarà la possibilità, per gli aspiranti franchisee che si iscriveranno al programma, di effettuare un questionario di valutazione attitudinale per verificare la propria propensione all’autoimprenditoria e al mondo del franchising.

Inoltre, da quest’anno, grazie all’accordo sviluppato in collaborazione con Manageritalia e INTOO – società di Gi Group, Assofranchising porterà avanti un’iniziativa innovativa, per favorire l’autoimpiego dei manager in esubero. Il progetto rappresenta un’importante novità per il mondo del lavoro: creare prospettive alternative, in particolare, per manager ed ex-dirigenti esodati da processi di ristrutturazione aziendali presentando l’affiliazione al franchising come formula vincente di autoimprenditorialità. Assofranchising punta a istituire una sorta di ponte per unire due esigenze presenti sul mercato: da una parte i franchisor, che cercano nuovi affiliati per l’ampliamento della propria rete all’interno di uno schema già collaudato e dall’altra manager con ottime capacità gestionali e una buona disponibilità economica in cerca di lavoro.

“Affidarsi a un brand consolidato, che da anni opera sul mercato in modo efficiente, rappresenta una scelta di investimento che risulta essere maggiormente tutelata rispetto all’imprenditoria autonoma – ha commentato Italo Bussoli, Presidente dell’Associazione- Rimane il comune rischio di impresa, ma chi dispone di un capitale da investire può guardare al franchising con fiducia grazie alle numerose e diversificate fasce di investimento adatte a piccoli e grandi imprenditori”.

Di seguito il calendario completo delle tappe “Destinazione franchising 2020”:

DATA

CITTÀ

14/02/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - NAPOLI

10/03/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - PALERMO

16/04/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - PARMA

14/05/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - CATANZARO

11/06/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - ROMA

24/09/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - BARI

25/11/2020

DESTINAZIONE FRANCHISING - VERONA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento