Anm in crisi, è polemica sui permessi sindacali: 32mila ore l'anno

Come se 17 o 18 dipendenti non lavorassero neanche un giorno dei 365

Anm

Su Anm è bufera. Il piano di salvataggio da 90 milioni per rimettere in sesto i conti in profondo rosso della municipalizzata dà particolare risalto agli sprechi aziendali.

Mentre gli utenti saranno costretti con ogni probabilità a pagare dei biglietti più salati a stretto giro, infatti, una lente d'ingrandimento sulla compagine societaria mostra numerose crepe lontane dall'essere sanate.

In un'analisi del Mattino, infatti, appare particolare la situazione dei permessi sindacali ottenuti in azienda. Sono 32mila ore l'anno, in totale circa 90 ore al giorno: come se 17 o 18 dipendenti non lavorassero neanche un giorno dei 365. Una necessità sacrosanta, ma che appare non voler fare i conti con la crisi dell'azienda.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi, l'appello dei familiari: "La procura messicana non ha mosso un dito"

  • Cronaca

    Emergenza influenza, attivata l'Unità di Crisi al Cardarelli

  • Politica

    Salvini a Calvizzano: "Tornerò a Napoli da premier, alla faccia di de Magistris"

  • Politica

    Comune di Napoli a Roma: perquisiti i pullman

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento