XI edizione per "Un Mondo di Solidarietà"/FOTO

Lo spettacolo, presentato oggi a Palazzo San Giacomo, si terrà il prossimo 12 gennaio al Teatro Mediterraneo

Alessandra Clemente (Foto de cristofaro)

XI edizione per Un Mondo di Solidarietà, il Gran Gala di beneficenza della città di Napoli promosso da Maria Grazia Cucinotta e Diego Di Flora. Lo spettacolo, presentato oggi a Palazzo San Giacomo, si terrà il prossimo 12 gennaio al Teatro Mediterraneo e, a dimostrazione del cuore e della sensibilità del capoluogo partenopeo, è già sold out da diversi giorni. Sul palco, per la regia di Francesco Mastrandea e le coreografie di Vincenzo Durevole e Giovanna D'Anna, quest'anno Nino D'Angelo, Elodie, Marco Masini, Maria Nazionale, Emiliana Cantone, Moreno, i Ditelo Voi, Alessandro Bolide (mister "che ce ne fotte " di Made in Sud") che era alla conferenza stampa di presentazione dell'evento con Ciro Giustiniani, I Sud 58 e Dado.

La serata, il cui ricavato sarà suddiviso tra la Casa di Matteo di Bacoli, con i suoi servizi per bambini con esigenze "speciali", in particolare i piccoli in chemioterapia, e l'Associazione italiana per la lotta al retinoblastoma guidata dai medici del Bambin Gesù di Roma, sarà condotta ancora una volta da Maria Mazza e Beppe Iodice. Dopo tanti anni non è escluso che, come proposto dall'assessore comunale ai Giovani Alessandra Clemente, alla winter edition possa seguire una spring edition: l'evento potrebbe dunque bissare perché "assieme ai porti è fondamentale tenere sempre aperti i cuori e le menti", come ha sottolineato Clemente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Lazio 2-1: gli azzurri vincono e convincono nonostante le assenze

  • Cronaca

    Poggioreale, detenuto ingerisce SIM e aggredisce due poliziotti penitenziari

  • Cronaca

    Toni Servillo allontana una spettatrice: "Troppe smorfie"

  • Incidenti stradali

    Auto contro un muro: muore una giovane donna

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Muore improvvisamente Michele Leo: il chitarrista aveva 40 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento