I TheRivati lanciano il videoclip “Music Business”

Il videoclip fa parte di "Non c'è un cazzo da ridere (la serie)", un progetto iniziato nel settembre del 2018 e che si conclude proprio con questo videoclip

Arriva "Music Business", il nuovo singolo dei TheRivati che anticipa l’uscita dell’album “Non c’è un cazzo da ridere” out il 15 marzo. Sempre irriverenti e sempre sul pezzo, i TheRivati, questa volta affrontano un altro tema caldo che li coinvolge come sempre nell’intimo e così danno il via ad una polemica attualissima, quella contro il “business musicale”.

“Con il pezzo MUSIC BUSINESS - afferma Paolo Maccaro, frontman della band partenopea - volevamo esternare  un po’ di cose che fanno parte del mondo della musica e che ci fanno irritare non poco, anzi, ci fanno proprio incazzare.  In particolar modo ce la prendiamo con tutti gli addetti ai lavori del settore musica che si mettono al di sopra dei musicisti, come se dovessero decidere l’arte dell’artista, nonostante il fatto che la maggior parte di loro, non sono mai saliti su di un palco o non hanno mai "suonato una nota”. Queste persone per noi sono il male della musica, i ragazzi (compreso noi all’inizio) quando si approcciano all’arte hanno un’idea romantica di questa, credono che la si possa fare semplicemente creando. Poi ti addentri e scopri che non è per niente così, devi sottostare e inevitabilmente avere a che fare con dei personaggi che lavorano nell’ambiente solo per business…e l’arte?" . 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il videoclip per la regia di IRED fa parte di "Non c'è un cazzo da ridere (la serie)", un progetto audio/video iniziato nel settembre del 2018 e che si conclude proprio con questo videoclip (finale di stagione).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento