Sito archeologico di Cuma, l'innovativo progetto per sviluppare programmi di riqualificazione

L'Università Federico II di Napoli e l'Università Suor Orsola Benincasa hanno deciso di collaborare con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei

Nell'epoca delle reti digitali e umane è sempre più evidente la necessità di collaborazione tra diversi discipline per mettere insieme risorse ed energie in funzione di obiettivi congiunti. 

E' per questo che l'Università Federico II di Napoli e l'Università Suor Orsola Benincasa hanno deciso di collaborare con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei per la realizzazione di un interessante progetto sul sito di Cuma basato sul coinvolgimento di aree disciplinari che vanno dalla geologia al rilievo, dall'archeologia alla computer science fondendosi per una peculiare applicazione che mostra le capacità e il potenziale delle digital humanitiesper il patrimonio culturale.

L'iniziativa sarà presentata mercoledì 22 aprile alle 14 sulla pagina Facebook del Distar e del Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

In particolare i Dipartimenti di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse, il Dipartimento di Architettura, il Centro di Ricerca UrbanEco della Federico II e il Dipartimento di Scienze Umanistiche del Suor Orsola Benincasa hanno insieme condiviso tecnologia e conoscenza per produrre modelli di analisi e gestione tridimensionali e georiferiti, che serviranno per sviluppare programmi di riqualificazione, diretta e remota, finalizzati ad ampliare la conoscenza del sito di Cuma, fino ad una base dati utilizzabile in remoto ad uso di studiosi, ma anche di visitatori.

L'obiettivo è permettere una esperienza anche a distanza che favorisca la conoscenza di questo importantissimo sito archeologico, in una modalità contemporanea che offra ampie possibilità di divulgazione. Allo stesso tempo tale prodotto scientifico può favorire la base di dati che oltre a incrementare il sistema documentale del luogo in chiave tecnologica avanzata, potrà favorire la disseminazione del sapere e le progettualità tese alla conservazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento