Esplosione al Molo San Vincenzo con gli effetti speciali di Sense8: si gira anche al Porto

Il 2 novembre la troupe della nota serie sarà al Porto di Napoli. Intanto la produzione fa sapere di avere molto apprezzato l'ospitalità e l'affetto dei napoletani

Proseguono in città le riprese dell’episodio finale di Sense8. Dopo aver ambientato alcune scene nel centro storico, domani 2 novembre, la produzione filmerà alcune scene presso il Molo San Vincenzo, area interdetta al pubblico di pertinenza dell’Autorità Portuale.

"In una scena, e se ne dà notizia anche per evitare allarmismi, verrà simulata un’esplosione che verrà realizzata con l’ausilio di effetti speciali e la produzione, insieme alle autorità e agli Enti preposti, ha adottato tutte le misure di sicurezza idonee alla rappresentazione di questo effetto". E' quanto si legge in una nota del Comune.

Le riprese sono previste tra le ore 7 e le ore 18 e - compatibilmente alle migliori condizioni di vento e di luce – la scena in questione sarà girata una in mattinata ed una nel pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In una nota inviata al Comune la produzione “ha voluto ringraziare sentitamente la popolazione di Napoli per la calda ospitalità e per l’affetto dimostrato durante tutta la lavorazione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Chiude la Gelateria "La Scimmia" di piazza Carità: era aperta dal 1933

Torna su
NapoliToday è in caricamento