Salvatore Esposito in cattedra alla New York University

L'attore di “Gomorra” ha presentato il suo libro nella Casa Italiana Zerrilli-Marimò

È stato accolto come una star, l'attore Salvatore Esposito che ha presentato il suo nuovo libro alla New York University. L'attore interprete di Gomorra, è stato ricevuto dalla prestigiosa università americana all'interno della Casa Italiana Zerrilli-Marimò. L'attore, autore anche del libro “Non volevo diventare un boss - Come ho realizzato i miei sogni grazie a Gomorra", ha incontrato il pubblico americano composto anche da numerosi emigrati napoletani presenti nella Grande Mela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'incontro hanno presieduto il direttore Stefano Albertini, la giornalista Angela Vitaliano e lo scrittore Alessandro Iovino. Esposito ha raccontato come è arrivato alla serie “Gomorra” e come questa abbia cambiato la sua vita di attore. Ha posto anche l'accento sul tema del racconto della criminalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento