Sapete perché si dice “Pezzente sagliuto”?

L’espressione viene utilizzata per appellare chi, nato povero, abbia asceso di colpo la scala sociale

Perchè si dice “Pezzente sagliuto”? A spiegarcelo è il libro "Come se penza a NNapule. 2500 modi di dire napoletani", commentati da Raffaele Bracale e a cura di Amedeo Colella.

Letteralmente significa “povero rimpannucciato”. Così viene appellato chi, notoriamente povero ed indigente, sia improvvisamente ed inopinatamente assurto ad uno status emergente. Di tali poveri che abbiano asceso di colpo la scala sociale, è bene diffidare, in quanto poco raccomandabili.

Pezzente significa medicante, straccione, persona che vive in condizioni di grande miseria: “Jì vestuto come a ‘nu pezzente” (andare vestito come un pezzente); “Paré nù pezzente” (sembrare un pezzente), “Fà o pezzente” (persona meschina eccessivamente attaccata al denaro). Si tratta di una voce di origine meridionale, pervenuta anche nell’italiano, ed etimologicamente è il participio passato del verbo napoletano “pezzire” (chiedere l’elemosina).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento