Sapete perché si dice “Si n’ommo ‘e panza”?

L’espressione viene utilizzata nei confronti di uomini autorevoli, importanti, che contano in società

Perchè si dice “Si n’sommo ‘e panza” oppure “Si n’ommo ‘e ciappa”? A spiegarcelo è il libro "Come se penza a NNapule. 2500 modi di dire napoletani", commentati da Raffaele Bracale e a cura di Amedeo Colella.

Letteralmente significa “sei un uomo di pancia” o “sei un uomo di ciappa”. Cioè “sei un uomo autorevole, importante, alla stregua di quegli uomini di una volta che, appartenendo a consorterie di solide posizioni economico-sociali, indossavano sontuosi abiti provvisti di grosse ciappe (borchie), spesso in argento cesellato, che erano quasi emblema della importante collocazione sociale di coloro che indossavano quei rutilanti abiti”.

Oggi, a Napoli, per traslato, con il termine in epigrafe si indicano taluni degli autorevoli componenti di una consorteria camorristica o mafiosa. Più spesso, per costoro si usa la variante “uomo di pancia”, che in queste consorterie malavitose è quasi un grado della scala di comando. Con l’espressione “ommo ‘e panza”, tuttavia, fuori dall’eccezione riportata, si intende più genericamente un soggetto dei robusti connotati fisico-economici in virtù dei quali può sempre “contare” in società ed esprimere la propria opinione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agguato a imprenditore navale, in manette due napoletani

  • Cronaca

    Venticinque aprile, le celebrazioni a Napoli: "Non possiamo rinnegare questa festa"

  • Cronaca

    Medico aggredito in ambulanza: dieci giorni di prognosi

  • Cronaca

    "Vai a prostituirti e dammi i soldi": ad Acerra un figlio picchia l'anziana madre

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Centri commerciali, apre la Birreria: l'inaugurazione/FOTO

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • "De Laurentiis, firma e ti porto Messi": la provocazione del procuratore Sundas

Torna su
NapoliToday è in caricamento