Ritrovati i pastori del presepe rubati nel 1999: sono di inestimabile valore

Saranno mostrati a Sant'Agnello

Foto di repertorio di un presepe

Domani alle 10:30 a Sant’Agnello, nella Chiesa “Santi Prisco e Sant’Agnello” si svolgerà la cerimonia di riconsegna di 34 sculture di pastori del presepe napoletano risalenti al XVII secolo, di inestimabile valore artigianale e artistico, sottratti da quella chiesa il 4 gennaio 1999.

Saranno presenti il Vescovo dell’Arcidiocesi Sorrento-Castellammare di Stabia Monsignor Francesco Alfano, il Sindaco Pietro Sagristani, il Parroco Francesco Iaccarino e il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, Maggiore Giampaolo Brasili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento