Ritrovati i pastori del presepe rubati nel 1999: sono di inestimabile valore

Saranno mostrati a Sant'Agnello

Foto di repertorio di un presepe

Domani alle 10:30 a Sant’Agnello, nella Chiesa “Santi Prisco e Sant’Agnello” si svolgerà la cerimonia di riconsegna di 34 sculture di pastori del presepe napoletano risalenti al XVII secolo, di inestimabile valore artigianale e artistico, sottratti da quella chiesa il 4 gennaio 1999.

Saranno presenti il Vescovo dell’Arcidiocesi Sorrento-Castellammare di Stabia Monsignor Francesco Alfano, il Sindaco Pietro Sagristani, il Parroco Francesco Iaccarino e il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, Maggiore Giampaolo Brasili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento