"Naples 44", il documentario in onda su Rai Storia

Per il ciclo "Documentari d'autore"

1943, Seconda Guerra Mondiale. La Quinta Armata fa il suo ingresso in una Napoli appena liberata dai tedeschi. Testimone oculare è Norman Lewis, un giovane sottoufficiale inglese: ciò che lo colpisce e lo incanta è la presenza di un magma sociale vivo e pulsante nonostante gli orrori della guerra. Norman non può fare a meno di innamorarsi di quella terra e di quella gente, e più inizia a posare il suo lucido sguardo sulla cruda miseria umana e materiale di Napoli, più le pagine dei suoi diari si riempiono di una molteplicità di storie e personaggi.

Tratto dall'opera letteraria omonima del giovane inglese il documentario "Naples '44" - in onda sabato 20 aprile alle ore 23.10 su Rai Storia per il ciclo "Documentari d'autore" - racconta gli atti di eroismo, le storie di povertà e di guerra, gli aneddoti e il folclore locale, la cronaca straordinaria della vita di un popolo fiero, costretto a sopravvivere agli orrori della guerra con la prostituzione, il furto, il contrabbando, la creatività e una fede disperata nei miracoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento